BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2015 / Ballottaggi Trentino-Alto Adige, aggiornamenti in diretta: Spagnolli si conferma a Bolzano, le reazioni (25 maggio)

Trentino Alto Adige, risultati elezioni comunali 25 maggio 2015: si vota fino alle 21 nei comunbi di Bolzano, Merano, Laives, Rovereto, Borgo Valsugana e Ala. I risultati dei ballottaggi

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI TRENTINO ALTO ADIGE 2015: IL VOTO IN DIRETTA E GLI AGGIORNAMENTI - Luigi Spagnolli esce vincitore dal ballottaggio delle elezioni comunali in Trentino-Alto Adige e si conferma sindaco di Bolzano. Sostenuto da Pd e Svp, ha ottenuto il 57% delle preferenze superando lo sfidante Alessandro Urzì (sostenuto da Forza Italia) fermo invece al 43%. "Care cittadine, cari cittadini, grazie!! – ha scritto stamattina Spagnolli su Facebook - E' la bella vittoria della saggezza e della stabilità. Sono qui nel mio ufficio già al lavoro nell'interesse di tutti, di coloro che mi hanno votato, di coloro che hanno scelto diversamente o non sono andati al seggio. Per me la politica non è il luogo delle chiacchiere, ma dell'impegno. Ogni minuto per voi". Nonostante la sconfitta, anche Urzì si è detto soddisfatto per il risultato raggiunto: "Siamo passati dal 12% del primo turno al 43%. Se non è un successo questo. E’ un segnale chiaro e forte che dimostra che a Bolzano il centrodestra è tornato".

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI TRENTINO ALTO ADIGE 2015: IL VOTO IN DIRETTA E GLI AGGIORNAMENTI - I risultati delle elezioni comunali 2015 in Trentino Alto Adige sono arrivati in serata. Il centrosinistra ha trionfato a Bolzano con Luigi Spagnolli che arriva al 57,7% dei consensi, contro il 42,3% di Alessandro Urzì. A Merano Paul Rosch, leader dei verdi ha battuto il candidato dell'Svp con il 60,7% dei voti, a Laives il centrodestra con Christian Bianci ribalta il risultato del primo turno e batte la candidata del centrosinistra Liliana Di Fede, a Rovereto invece Francesco Valduga di una lista civica batte Andrea Muorandi del centrosinistra, a Borgo Valsugana Fabio Delledonne batte con il 55,1% Fabio Pompermaier del centrosinistra, ad Ala Claudio Soini del centrosinistra ha battuto con il 58% Luca Zoimer. 

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI TRENTINO ALTO ADIGE 2015: IL VOTO IN DIRETTA E GLI AGGIORNAMENTI - Si sono chiuse alle 21 le urne per il turno di ballottaggio che deciderà i nuovi sindaci di Bolzano e di altri 10 Comuni del Trentino Alto Adige. I dati sull'affluenza sono molto bassi: a Bolzano alle 11 era di appena il 13.02%, a fronte del voto di soli 10.216 votanti su 78.444 aventi diritto. Per la carica di sindaco del capoluogo del Trentino Alto-Adige sono in conrsa Luigi Spagnolli per il centrosinistra e Alessandro Urzì per il centrodestra: il sindaco uscente del Pd ha ottenuto al primo turno il 41.6% e si avvia verso la terza riconferma a fronte del 12.7% totalizzato dal suo avversario. A Merano la battaglia è tra Gerhard Gruber del Svp e la sinistra rappresentata Paul Rosch: in questo caso potrebbe trattarsi di un testa a testa, visto che al primo turno Gruber ha ottenuto il 24.4% e Rosch il 22.1%. A Laives sono invece in corsa Liliana Di Fede per il centrosinistra e Christian Bianchi per il Centrodestra. La segretaria del pd altoatesino parte avvantaggiata grazie al 33.5% ottenuto al primo turno, mentre il suo avversario spera di migliorare il suo 29.5%. Sfida tra la Lista Civica di Francesco Valduga e il centrosinistra rappresentato da Andrea Miorandi a Rovereto: qui il sindaco usente eletto nel 2010 con una coalizione di Centrosinistra Autonomista spera in un ribaltone dopo aver ottenuto al primo turno il 29.5%, quasi dieci punti meno del suo avversario, attestatosi al 38.4%. Ancora tutto da decidere a Borgo Valsugana, dove la Lista Civica di Fabio Dalledonne e il candidato del Centrosinistra Fabio Pompermaier hanno chiuso al primo turno con, rispettivamente, il 45.7% e il 44.7%. Partita facile ad Ala per Claudio Soini: il candidato del Centrosinistra ha chiuso al primo turno con il 47% e il suo avversario, Luca Zomer della Lista Civica, si era fermato al 26.9%.

© Riproduzione Riservata.