BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SCUOLA/ Mario Mauro: il sì del NCD apre alla ideologia gender

Per il senatore Mario Mauro il sì del Ncd all'emendamento sulla riforma della scuola favorisce l'introduzione dell'idoelogia gender, ecco cosa ha detto in una nota ufficiale

Immagine di archivioImmagine di archivio

Mario Mauro in una nota pubblicata sul suo sito ufficiale accusa il Nuovo centrodestra di favorire l'introduzione della ideologia gender nelle scuole italiane accusando il partito di pavidità. “Il sì dei senatori del Nuovo centrodestra alla fiducia sul disegno di legge sulla scuola consentirà l’introduzione della cosiddetta ideologia gender nelle scuole italiane” ha scritto, dicendo che il comma 16 del maxi emendamento della riforma della scuola su cui oggi si vota la fiducia, di fatto introduce nelle scuole l'ideologia gender. Alfano, dice ancora Mauro, al Family Day del 20 giugno si era invece detto contrario. “Fin troppo facile prendere in piazza gli applausi di famiglie e militanti cattolici e incassare in Aula il dividendo della subalternità culturale al renzismo e al Partito democratico”, ha concluso.

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
27/06/2015 - evitiamo di dividerci tra noi (Emilio Colombo)

è l'unico risultato evidente, mi pare. E' un peccato, secondo me.