BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIETRO LE QUINTE/ Riforme, il doppio errore di Renzi apre la crisi

Infophoto Infophoto

Infine — nel merito — le garanzie su cui giocare per qualificare il Senato elettivo dovrebbero avere di mira i diritti dei cittadini, le autonomie territoriali e l'amministrazione pubblica. Tutte questioni su cui l'attuale leadership non sembra intenzionata a concedere alcunché.

La verità è che governare è un'arte diversa dallo scrivere leggi, anche costituzionali; governare significa fare funzionare i servizi, produrre beni e prestazioni pubbliche, essere in grado di risolvere i conflitti e di prevenire i problemi. In una parola, governare significa realizzare un "buongoverno" e l'Italia sembra non avere più di questi artisti.

© Riproduzione Riservata.