BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ADDIO A SILVIO/ I piani di Renzi (già pronti) per Verdini

Denis Verdini (Infophoto) Denis Verdini (Infophoto)

Ma alla fine contano i numeri e sui numeri garantisce il presidente del consiglio. Il fido Lotti ha tranquillizzato Verdini: “Anche se Silvio te ne sfila qualcuno ricicliamo in salsa liberal-democratica un po’ tra ex grillini e sciolticivici e il gioco è fatto!”. Forza Denis.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
24/07/2015 - Suscettibile... (Giuseppe Crippa)

Gent.mo Comunismo, non so se sia anche Lei suscettibile come il signor Dambra ma immagino di sì perché da sempre le persone che si sono permesse di criticarLa sono state, appena possibile, punite duramente e spesso anche uccise da quelli che dicevano di agire in Suo nome per permetterLe di guidare la politica e l’economia nei Paesi in cui avevano preso il potere (URSS, Cina, Corea, Cuba ecc.) o nei quali, come nell’Italia degli anni ’70, giocavano, all’inizio indisturbati o quasi, a fare i rivoluzionari nelle grandi fabbriche del nord. Perché non si ritira definitivamente a vita privata?

 
24/07/2015 - offeso (RUGGIERO DAMBRA)

gent.ss MARA MALDO.lei puo scrivere milioni di reportagi ma stia attenta di non offendere il comunismo. e meno male che dite a chi scrive i commenti di non offendere nessuno e poi siete voi stessi ad offendere gli stessi interlecutori che fanno politica. vede lei ha bisogno di andare a scuola per sapere il vero valore del comunismo?