BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SONDAGGI/ Mannheimer: Renzi perde voti, le tasse pesano meno del caos nel Pd

Matteo RenziMatteo Renzi

Il caso Mafia Capitale incide molto, perché rafforza l’idea di sfascio dei governi e della PA e incrina ancora di più la sfiducia nei politici. Buona parte della sfiducia generalizzata trae origine dalle tante inchieste giornalistiche nel corso degli anni. Un articolo come quello pubblicato ieri sul Corriere della Sera da Stella e Rizzo, dedicato al sindaco Marino, determina un enorme impatto in termini di sfiducia non solo verso il sindaco Marino, ma in generale verso tutti i politici.

 

Basta questo a spiegare il fatto che in un anno Renzi ha perso il 10% dei consensi?

No. Renzi ha perso consensi perché la gente si è sentita delusa dopo che il premier aveva promesso tante cose. In parte quindi hanno iniziato a vederlo alla stregua degli altri politici.

 

Ma in particolare che cosa ha deluso la gente?

La gente è delusa perché si aspettava ancora di più. C’è un sentimento generale di delusione. Anche Renzi ha fatto le riforme, ma con grandi conflitti nel Pd, e quindi non sono state un fatto indolore.

 

Che cosa si aspettavano gli elettori del Pd?

Dopo il bonus da 80 euro, si aspettavano ancora più crescita economica e sgravi fiscali.

 

Quindi il vero problema è l’economia che non riparte?

Esattamente.

 

Che cosa ha frenato Renzi?

Renzi è stato frenato dai conflitti interni al suo partito. La minaccia per il premier è molto più rilevante, perché non viene dagli alleati come al tempo del governo Berlusconi, bensì dall’interno dello stesso Pd.

 

Quanto contano i vari Fassina, Civati e Cuperlo?

Nell'area del partito contano, rappresentano voti e consensi. Ricordiamoci che Renzi ha un grande problema al Senato.

 

Renzi esce frenato e sconfitto dal confronto con la minoranza Pd?


COMMENTI
26/07/2015 - Renzi e la perdita di credibilità secondo Lincoln (Carlo Cerofolini)

La perdita di credibilità di Renzi non sarà perché, come affermava Lincoln, <<È possibile ingannare una persona per molto tempo, molte persone per poco tempo, ma mai tante persone per lungo tempo>> e che quindi il tempo per Renzi stia oramai scadendo?