BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAOS RIFORME/ Martina: a settembre il "passo avanti" per il nuovo Senato

Pubblicazione:venerdì 21 agosto 2015

Infophoto Infophoto

Sì, smentisco. Io ho la fortuna di essere impegnato nella sfida di governo nazionale e devo fare bene il mio lavoro nazionale. Il centrosinistra milanese ha persone e idee capaci di rappresentare al meglio la città dopo la buona esperienza di governo della città di questi anni. L'importante è  che il Pd interpreti ancora la sua vocazione a costruire un progetto civico ambrosiano aperto e partecipato. Deve costruire una alleanza civica per Milano 2020, aprendo al protagonismo delle forze nuove della città, che sono tante e disponibili, anche grazie al lavoro fatto in questi anni.

 

Dalla lotta allo spreco alimentare, all'obiettivo Fame zero al 2030 a che punto siamo? E cosa ne sarà del sito di Expo alla fine della manifestazione? 

Expo si sta rivelando un'occasione straordinaria per mettere l'Italia al centro di questo impegno globale per combattere la fame. Il 12 settembre avremo un'altra tappa di Expo delle idee, con trenta tavoli di lavoro per la Carta di Milano, e il 26 presenteremo a New York il nostro atto d'impegno sottoscritto da migliaia di visitatori di Expo. I Paesi si stanno prendendo impegni importanti. Ora bisogna continuare. Quanto all'area, l'idea di un polo internazionale della conoscenza e dell'innovazione mi sembra davvero la strada giusta su cui lavorare.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.