BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ACCORDO SENATO/ Il prezzo (troppo alto) di una "riforma" anarchica

Pubblicazione:giovedì 24 settembre 2015

Matteo Renzi (Ifophoto) Matteo Renzi (Ifophoto)

Tutto ciò non completa coerentemente il precedente disegno riformatore, ma introduce elementi parzialmente disarmonici. Ad esempio, perché non cambiare qualcosa sull'elezione del presidente della Repubblica, che, con le maggioranze ora previste, sarebbe facile appannaggio del partito che dominerà la Camera? Se l'intenzione era quella di replicare alle obiezioni da varie parti sollevate, l'esito sembra opposto: le critiche già formulate potranno trovare nuovo terreno fertile.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.