BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPILLO/ A Rimini Renzi ci ha detto: a Cernobbio mi divertirò a farmi intervistare da Cazzullo...

Pubblicazione:domenica 6 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 6 settembre 2015, 18.46

Matteo Renzi (Infophoto) Matteo Renzi (Infophoto)

Al Meeting, nel retropalco dell'auditorium, il premier Matteo Renzi si è divertito a dirci: dopo esser venuto qui a Rimini andrò a divertirmi a Cernobbio e dirò ai salotti buoni che il loro ventennio, anzi il loro secolo è finito. E la cosa più divertente sarà trovare nel retropalco Aldo Cazzullo che morirà dalla voglia di farmi una para-intervista per il Corriere della Sera. Mi divertirò a dire a Cazzullo che anche al Corriere è finito il ventennio del suo direttore personale, Paolo Mieli. E che non è affatto divertente che il Corriere ridia spazio a Mieli, una vecchia creatura di Bettino Craxi e dell'Avvocato Agnelli. Ma mi divertirò certamente a parlarne con Sergio Marchionne, nei box di Monza.

A Renzi noi abbiamo risposto: ci divertiremo molto a leggere quello che non ci stai dicendo. Cioè che ti è piaciuto moltissimo venire al Meeting, tanto che ce l'avevi pure chiesto, anche se poi non la finivi più di dire che non volevi venirci. Che ti sei divertito un sacco a far finta di rottamare il tuo predecessore e modello Silvio Berlusconi. Che avevi una voglia matta di far capire "ai ciellini" che tu ne sei la perfetta continuazione. Ammesso che "i ciellini" abbiano trovato la cosa divertente. 

Ma ci divertiremo sicuramente ancora quando Cazzullo intervisterà il tuo successore a Palazzo Chigi: se ci tornasse Enrico Letta, sì che ci divertiremmo. Perché Cazzullo ci sarà ancora. E magari si sarà divertito molto in qualche direzione Rai che tu gli avrai dato nel frattempo, in cambio di "incontri" come quelli sul Corriere della Sera di ieri. Buon divertimento a tutti.   



© Riproduzione Riservata.