BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

ITALIA vs UE/ Posselt (Csu): Juncker ha ragione, Renzi fa il populista

Matteo Renzi (Infophoto)Matteo Renzi (Infophoto)

Ci troviamo in una fase in cui gli egoismi nazionali di ciascuno degli Stati membri stanno diventando sempre più forti. Vanno quindi sostenuti quanti rappresentano il senso comune dell’intera Unione Europea. Altrimenti le cose precipiteranno, e sarà la peggiore crisi politica dalla seconda guerra mondiale.

 

Juncker ha reagito in questo modo anche perché è a sua volta sotto pressione da parte della Germania?

No. Juncker sta lavorando molto bene e oggi come oggi è il miglior politico a livello europeo. Il suo carisma nasce dal fatto di conoscere la mentalità di popoli diversi quali quello italiano, tedesco e francese. Agisce inoltre di comune accordo con Donald Tusk, che conosce a fondo la realtà polacca. Abbiamo quindi la miglior leadership europea da molto tempo a questa parte.

 

Come sono i rapporti tra Juncker e la Germania?

Nell’ultimo periodo non sono mancate tensioni. La Germania deve individuare procedure comuni con gli altri Paesi europei per quanto riguarda i rifugiati. In molti, incluso il mio stesso partito, il Csu bavarese, affermano che la soluzione è quella di chiudere i confini. Juncker ha ribattuto che la strada da seguire non è questa.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.