BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sondaggi Referendum 2016/ Politici ed elettorali: indeciso 1 italiano su 3 (ultime notizie oggi, 11 novembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

SONDAGGI REFERENDUM 2016 ELETTORALI E POLITICI: INTENZIONI DI VOTO, PIU' FIDUCIA DEGLI ITALIANI IN RENZI (ULTIME NOTIZIE OGGI, 11 NOVEMBRE) - Aumenta, secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali 2016 la fiducia degli italiani nel presidente del Consiglio Matteo Renzi. In base infatti ai risultati dei sondaggi effettuata dall'Istituto Ixè per il programma Agorà su Rai3, rispetto alla scorsa settimana è aumentata di un punto percentuale la fiducia degli elettori nel premier, che si attesta al 33%, e nel Governo, che raggiunge il 31%. Tra i leader politici, dopo Matteo Renzi sono in testa ai sondaggi Beppe Grillo, fondatore del Movimento 5 Stelle, che resta stabile al 21%, e Giorgia Meloni, leader di Fratelli D'Italia, che cala dal 22% al 21%. Per quanto riguarda i partiti, nelle intenzioni di voto rilevate da questi ultimi sondaggi politici elettorali 2016, il Pd passa dal 33,4% al 33,5% (+0,1%) e il M5S passa dal 29,1% al 28,5% (-0,6%). La Lega Nord cala di mezzo punto (12,9%), mentre Forza Italia sale dal 9,5% al 10,8%.

SONDAGGI REFERENDUM 2016 ELETTORALI E POLITICI: INTENZIONI DI VOTO, GLI ITALIANI INDECISI SONO 1 SU 3 (ULTIME NOTIZIE OGGI, 11 NOVEMBRE) - E' ancora alta, secondo gli ultimi sondaggi politici ed elettorali 2016 la percentuale di italiani indecisi alle prossime elezioni. In questo periodo infatti gli istituti di ricerca non effettuano solo sondaggi referendum 2016. In base ai risultati dell'ultima rilevazione effettuata dall'Istituto Euromedia Research per EuroWeek News se oggi ci tenessero le elezioni politiche gli italiani indecisi sarebbero il 34.5%. Dunque un italiano su tre non sa a quale partito dare la propria preferenza nel caso in cui si andasse alle urne in questo momento. Per quanto riguarda invece gli italiani che hanno risposto indicando la propria intenzione di voto, secondo questi ultimi sondaggi politici ed elettorali 2016 ci sarebbe un testa a testa tra il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle: il Pd infatti raccoglierebbe il 29.9% delle preferenze mentre il M5s arriverebbe al 29.7%.

SONDAGGI REFERENDUM 2016 ELETTORALI E POLITICI: INTENZIONI DI VOTO, PD E M5S IN TESTA A TESTA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 11 NOVEMBRE) - Gli ultimi sondaggi referendum 2016 indagano anche sulle intenzioni di voto degli italiani alle prossime elezioni politiche. Secondo l'ultima rilevazione effettuata dall'Istituto Euromedia Research per EuroWeek News se oggi ci fossero le elezioni sarebbe il Partito Democratico a raccogliere la maggioranza delle preferenze con il 29.9%. Ma si verificherebbe un testa a testa con il Movimento 5 Stelle fondato da Beppe Grillo che arriverebbe al 29.7%. In base ai risultati di ultimi sondaggi politici elettorali 2016 sarebbe questa la 'classifica' di tutti gli altri partiti secondo le riposte del campione di elettori intervistato: Forza Italia raccoglierebbe il 12.5% delle preferenze, la Lega Nord arriverebbe al 12.2%, Fratelli d’Italia-AN il 5.0%, SEL – Sinistra Italiana raccoglierebbe il 3.6% mentre Area Popolare (NCD+UDC) il 2.4%. Infine l'1.8% andrebbe ad altri partiti di centro sinistra (POSSIBILE+COALIZIONE SOCIALE+altri) e il 2.9% ad altri partiti.

SONDAGGI REFERENDUM 2016 ELETTORALI E POLITICI: INTENZIONI DI VOTO, L’IMPORTANZA DEL REFERENDUM PER IL FUTURO DELL’ITALIA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 11 NOVEMBRE) - Secondo gli ultimi sondaggi referendum 2016 gli italiani ritengono la consultazione del prossimo 4 dicembre importante per il futuro dell'Italia. E' questo infatti uno dei risultati della rilevazione effettuata dall'Istituto Tecnè s.r.l. per Rti, Reti Televisive Italiane S.p.A., una società del Gruppo Mediaset. Al campione di elettori intervistato è stato chiesto di indicare l'importanza del referendum costituzionale per il nostro paese. E la maggioranza ha risposto che si tratta di una consultazione importante (58,6%). Per il 36% degli italiani il quesito referendario non è invece importante per il futuro dell'Italia e il restante 5,4% non ha saputo rispondere alla domanda. Questi ultimi sondaggi referendum 2016 hanno poi indagato sull'età di chi considera importante il referendum costituzionale. Si scopre quindi che sono gli adulti (65,9%) ad attribuire, in maggioranza, valore alla consultazione contro gli anziani (43,8%). Ma anche tanti giovani (58,9%) ritengono rilevante il referendum.



© Riproduzione Riservata.