BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHULZ vs MERKEL/ Austerity contro populismi, dov'è la differenza?

Pubblicazione:

Martin Schulz (LaPresse)  Martin Schulz (LaPresse)

Oggi pensare che Schulz possa contestare la politica europea condotta in questi anni sembra solo un sogno irrealizzabile.

Da un lato l'Spd è stretta dalla popolarità ancora alta della Merkel, una popolarità che non si attenua con il passare degli anni, dall'altro dai cosiddetti "populismi" in vistosa crescita e dalla sinistra della Linke e dei Verdi. Trovare uno spazio socialdemocratico ed eureopeistico in una situazione del genere è davvero complicato. Difficile stabilire che strada possa battere quindi Martin Schulz.

Al momento, oltre allo sfilarsi dal "fallimento europeo" in atto, lascia anche la presidenza del Parlamento nelle mani probabilmente del Ppe, che così farebbe il "filotto", l'en-plein, di avere tutte le presidenze: Commissione, Consiglio e Parlamento. Forse un'esagerazione, anche per tempi come questi.

Ma non è improbabile che il gioco di scaricare le colpe di un insuccesso storico possa diventare una sorta di "gioco al massacro" in questa Europa che si dibatte tra una serie infinita di difficoltà.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.