BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sondaggi elezioni Usa 2016 / News, Clinton in testa su Trump con il 47% (oggi, 4 novembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Donald Trump (LaPresse)  Donald Trump (LaPresse)

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, CLINTON IN TESTA CON IL 47% (OGGI, 4 NOVEMBRE) - Impazzano i sondaggi elezioni Usa 2016 a pochi giorni dal voto per le presidenziali americane per eleggere il prossimo 8 novembre il nuovo presidente degli Stati Uniti. In corsa per la Casa Bianca sono la candidata democratica Hillary Clinton e il candidato repubblicano Donald Trump. Tra la ex first lady e il magnate si sarebbe ridotto il divario, secondo gli ultimi sondaggi elezioni Usa 2016. Ora, a quattro giorni dal voto, Clinton avrebbe un vantaggio di tre punti percentuali su Trump. E' quanto emerge da una rilevazione realizzata per il 'Washington Post' e 'Abc', come riporta l'agenzia di stampa Reuters, che vede la candidata democratica raccogliere il 47% dei consensi rispetto al 44% dell'avversario. Questi ultimi sondaggi elezioni Usa 2016 sono stati condotti telefonicamente tra domenica e mercoledì scorsi interpellando 1.768 adulti e hanno un margine di errore del 2,5%. Nell'ultimo sondaggio Post-Abc, diffuso mercoledì scorso, i candidati risultavano invece testa a testa con il 46% ciascuno.

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, IN COLORADO CLINTON IN VANTAGGIO DI 6 PUNTI SU TRUMP (OGGI, 4 NOVEMBRE) - Mancano ormai solo 4 giorni alle presidenziali Usa e secondo gli ultimi sondaggi elezioni Usa 2016 non sarebbe molto in questo momento il vantaggio di Clinton su Trump. La candidata democratica avrebbe infatti ridotto il suo distacco sull'avversario repubblicano. A rendere decisivo il voto saranno gli Stati ancora in bilico. Uno di questi è il Colorado: qui, come riporta l'agenzia di stampa Askanews, l'ex First lady è accreditata del 44% delle intenzioni di voto negli ultimi sondaggi elezioni Usa 2016 di Magellan Strategies, ripresi da The Hill. Il magnate invece avrebbe il 38% dei voti. Si tratta di una rilevazione che ha un margine di errore del 4,38%. Oggi, la media dei sondaggi elezioni Usa 2016 di Real Clear Politics assegna 2,6 punti di vantaggio a Clinton, mentre per Five Thirty Eight il vantaggio sarebbe di 3,8 punti.

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, SI RIDUCE IL VANTAGGIO DI CLINTON SU TRUMP (OGGI, 4 NOVEMBRE) - Si è ridotto negli ultimi giorni, secondo i sondaggi elezioni Usa 2016 più recenti, il vantaggio di Hillary Clinton su Donald Trump. Dopo l'indagine avviata dall'Fbi sull'invio di email da un account privato quando Clinton era segretario di Stato, il vantaggio della candidata democratica sull'avversario repubblicano si è assottigliato ed è passato in pochi giorni da 9 punti a 2-3. Secondo gli ultimi sondaggi elezioni Usa 2016 di Cbs/New York Times, come si legge sul Corriere della Sera, Hillary Clinton sarebbe in vantaggio di tre punti su Donald Trump, con il 45% contro il 42% dell'avversario. Il sondaggio rileva anche che la maggior parte degli elettori ha già deciso per chi votare e che le recenti rivelazioni su entrambi i candidati non influisce sulla propria decisione. In base invece ai dati del sito RealClearPolitics che fa la media dei principali sondaggi a dividere la candidata democratica e il candidato repubblicano sarebbero solo 1,7 punti percentuali: secondo la media, dunque, Clinton è ora al 47% mentre Trump è al 45,3%.

SONDAGGI ELEZIONI USA 2016 NEWS, I DUE CANDIDATI DIVISI DA MENO DI DUE PUNTI (OGGI, 4 NOVEMBRE) - Gli ultimi sondaggi elezioni Usa 2016 indicano il candidato repubblicano Donald Trump in rimonta sulla rivale democratica Hillary Clinton. A quattro giorni dal voto per le presidenziali Usa, in programma il prossimo 8 novembre, appare dunque incerto il risultato delle urne. Donald Trump sarebbe in forte recupero per quanto riguarda il numero dei Grandi elettori necessari per conquistare la Casa Bianca. Secondo gli ultimi sondaggi elezioni Usa 2016 di RealClearPolitics, come riporta Tgcom24, il magnate ne avrebbe 180 contro i 226 della Clinton e sarebbero in bilico 132 voti: per diventare presidente degli Stati Uniti servono almeno 270 su 538. Secondo il sito che fa la media dei principali sondaggi elezioni Usa 2016 Hillary Clinton e Donald Trump sarebbero divisi da meno di due punti percentuali, dall' 1,7%. La candidata democratica è data ora al 47%, mentre il candidato repubblicano al 45,3%. Il voto, sottolineano i sondaggi elezioni Usa 2016, si deciderà dunque negli Stati in bilico: la Florida, la Georgia, il North Carolina, l'Arizona, il Colorado, il Nevada, lo Iowa e l'Alaska.



© Riproduzione Riservata.