BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

A PROPOSITO DI AMMUCCHIATE/ Juncker, Schäuble, perché la "casta mondiale" sta con Renzi?

Pubblicazione:

Wolfgang Schaeuble (LaPresse)  Wolfgang Schaeuble (LaPresse)

I conti tra malignità, menagramo e endorsement convinti alla fine però si pareggiano. Se ad esempio il No di Mario Monti sposta mezzo milione di voti e forse più al Sì, ecco che arriva il Sì di Elsa Fornero che, secondo un allibratore inglese, potrebbe spostare un milione e mezzo di voti a favore del No.

Se non è schizofrenico un referendum come questo, non esiste la schizofrenia.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
01/12/2016 - Macché uffa (ALBERTO DELLISANTI)

Se vincesse un bel NO, la siora Mazzola può stare tranquilla. Lei avrà pur sempre un Renzi (il Renzi) in "paradiso". Ma anche la Boschi, Alfano, Lupi, tutti li avrà. Certo il dottor Da Rold problematizza, ma lei non sbuffi! Da Rold si è posto in un "centro" da cui guardare con comprensione sia il SI' sia il NO. Guardare o ironizzarci su. Leggerlo non autorizza comunque a immaginare che voterà NO. Mica fa come Prodi che non voleva dire nulla, ma ha fortemente pronunciato SI' quando gli hanno ricordato l'euro, i derivati e le privatizzazioni di quel Prodi che fu a lungo "consulente internazionale". "Schauble, Steinmeier, Junker" (l'elite tedesca, compreso il lussemburghese) hanno pesantemente sponsorizzato il SI'. Da Rold teme che portino sfiga invece di portar acqua al mulino del SI'. Massimo Cacciari si prende del "perenne incazzato" (mia sintonia totale con Da Rold) che ironizza giustamente su uno che dice che è una PORCATA ma che lui vota SI' perchè dopo Renzi vi è il vuoto. Cacciari aveva un rigore intellettuale che si è dissolto. Ho ferma stima invece dell'uomo Monti, impolitico, ma schiena dritta a perdere il saluto dei suoi colleghi consulenti delle grandi banche d'affar votando NO.

 
01/12/2016 - Uffa quante storie... (claudia mazzola)

Ieri ho visto Renzi da Vespa. Non confido in lui perchè confido nel Signore, ma Renzi ha il mio si. E che Dio ce la mandi buona!