BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DDL CIRINNA'/ Bagnasco, Renzi e quella "chiarezza" popolare che manca

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il card. Angelo Bagnasco (Infophoto)  Il card. Angelo Bagnasco (Infophoto)

Anzi, considerata la delicatezza della materia, sarebbe probabilmente un atto di maturità istituzionale rendere conto con chiarezza delle proprie scelte regolamentari ad un Paese che sta partecipando all'iter di una legge di taglio sociale e anche morale con inusitata attenzione (e anche pathos, a quanto si vede). Questo perché comunque, al di là delle posizioni contrapposte sul merito, è diffusa la consapevolezza che questo passaggio legislativo contribuirà non poco a caratterizzare l'assetto sociale in cui si troveranno a crescere i nostri figli.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
14/02/2016 - noia (paolo recla)

Che noia, che noia! Ogni volta la stessa minestra; vedi divorzio, aborto, ecc., ecc. Mai una volta che si sia avverata la catastrofe profetata dal solito cardinale di casa nostra. Con divorzio la società italiana doveva precipitare nell'abisso più profondo dove ci sarà pianto e stridor di denti ed invece eccoci qui pronti ad accogliere il maggior numero di migranti, pronti a fare le giornate della raccolta alimentare, ecc., ecc. ciccino santo il nostro bel porporatuzzo...