BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGI POLITICI ELETTORALI 2016/ Elezioni Napoli, il sindaco uscente De Magistris in testa sugli avversari (Ultime notizie, oggi 1 aprile)

Sondaggi elettorali politici 2016: a Roma in vista delle amministrative Bertolaso sembra essere in rimonta sulla candidata di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. La fonte? Silvio Berlusconi.

Immagine di archivio (Fonte Infophoto) Immagine di archivio (Fonte Infophoto)

E' in testa sugli avversari il sindaco uscente di Napoli Luigi De Magistris alle prossime elezioni comunali secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali 2016. La rilevazione è stata condotta da Tecnè ed è stata presentata ieri alla trasmissione di approfondimento di Tgcom24 "Dentro i fatti". A Napoli Luigi De Magistris avrebbe una percentuale tra il 29 e il 33%; tiene testa il candidato del Centrodestra Gianni Lettieri con una forbice tra il 26 e il 29%. A seguire Valeria Valente (19/22%), in coda il candidato dei Cinque Stelle, Matteo Brambilla con il 17/20%. Ma i sondaggi politici elettorali 2016 realizzati da Tecnè indicano anche che è alta la percentuale di elettori che ha deciso di astenersi: si passa dal 40% di Roma, al 41% di Milano fino ad arrivare a Napoli dove la percentuale arriva addirittura al 47%.

Ancora in testa Virginia Raggi secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali 2016 per quanto riguarda le elezioni comunali a Roma. E' questo uno dei risultati del sondaggio Tecnè sulle amministrative, presentato ieri a "Dentro i fatti", la trasmissione di approfondimento di Tgcom24. In base alla rilevazione la candidata del Movimento 5 Stelle starebbe però allungando il passo sugli avversari. Virginia Raggi, per gli ultimi sondaggi politici elettorali 2016 di Tecnè, è in vantaggio con una percentuale tra il 25 e il 28%; dietro di lei il candidato del Centrosinistra Roberto Giacchetti tra il 19 e il 22%. A seguire Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia con il 17%-20% e infine Giudo Bertolaso, candidato del Centrodestra con il 14-17%.

E' un testa a testa Giuseppe Sala - Stefano Parisi quello che risulta dagli ultimi sondaggi politici elettorali 2016 per quanto riguarda le elezioni comunali a Milano. Questo infatti uno dei risultati del sondaggio Tecnè sulle amministrative che si terranno con tutta probabilità il prossimo giugno. La rilevazione è stata presentata ieri durante la trasmissione di approfondimento di Tgcom24 "Dentro i fatti". Per quanto riguarda la situazione nel capoluogo lombardo, in testa ai sondaggi politici elettorali 2016 "ci sarebbe Beppe Sala, candidato del Centrosinistra, con una percentuale di voti che si snoda tra il 35% e il 38%; a seguire Stefano Parisi, candidato del Centrodestra, che tiene testa a Sala con una percentuale che si attesterebbe tra il 32% il 35%. Gianluca Corrado del Movimento 5 Stelle è dato tra il 15 e il 18%, mentre Corrado Passera tra il 5 e l'8%".

I sondaggi elettorali politici 2016 riusciranno a tastare perfettamente l'umore dell'elettorato? Questa è la speranza dei dirigenti di partito, che spesso ai sondaggi si affidano per dettare il ritmo alla propria agenda politica. Non fa eccezione il caso di Roma, dove la battaglia tutta interna al centrodestra tra Guido Bertolaso e Giorgia Meloni rischia di tramutarsi in una sfida per la leaderhip tra Silvio Berlusconi, acceso sostenitore dell'ex Capo della Protezione Civile, e Matteo Salvini, in appoggio al candidato di Fratelli d'Italia. Secondo Berlusconi, nonostante negli ultimi giorni siano stati pubblicati sondaggi poco favorevoli a Bertolaso, proprio Mr Emergenze sarebbe in rimonta sulla Meloni. Il leader di Forza Italia lo ha confermato in un'intervista a "Radio Radio", spiegando la natura dell'incontro avvenuto oggi ad Arcore:"Abbiamo fatto una passata su tutto quello che oggi ci danno i dati: i sondaggi sono molto favorevoli per lui che non essendo conosciuto è già arrivato a raggiungere la Meloni". Bertolaso destinato a crescere e a sorpassare la Meloni a detta di Berlusconi: la lettura dei sondaggi dell'ex premier si rivelerà corretta?

© Riproduzione Riservata.