BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOPO CASALEGGIO/ Che ne sarà ora di M5s (e di Beppe Grillo)?

Pubblicazione:

Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo (Infophoto)  Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo (Infophoto)

Difficile dirlo. Casaleggio ha tentato di favorire una successione nel partito con il direttorio, e adesso questo organismo dovrà cercare di assumere un ruolo maggiore. Anche se resta il fatto che finora, pur essendoci il direttorio, di fatto le decisioni politiche le prendeva Casaleggio.

 

Il direttorio ha una visione strategica della politica o cercherà soltanto di barcamenarsi?

Il direttorio non ha una visione politico-strategica, chi ce l’aveva era Casaleggio. Nell’ultimo periodo si poteva dire che purtroppo questa visione strategica mancava. Il caso emblematico è stato l’atteggiamento ondivago cui abbiamo assistito nella gestione della vicenda di Quarto. Anche di fronte a una questione così modesta rispetto ai reali problemi dell’Italia, è emersa tutta l’incapacità di agire del direttorio.

 

Come andrà a finire?

Sarà un grosso problema, perché un movimento o un partito che non ha una visione politica prima o poi si indebolisce. Casaleggio ha preso i voti in virtù della sua visione politica, ed è quest’ultima a qualificare le grandi forze. Alla base c’erano temi come la partecipazione diretta e la lotta alla corruzione, se questi vengono a mancare l’M5s diventerà un partito come gli altri. Ho l’impressione che questa sia la tendenza già in atto e che con il tempo si accentuerà ulteriormente.

 

Grillo tornerà a svolgere un ruolo centrale in M5s come all’inizio?

Grillo potrebbe rinunciare a fare un passo indietro e tornare in campo. I Cinque Stelle hanno bisogno quantomeno di un garante: se Casaleggio è morto e Grillo si fa da parte, le cose si metteranno molto male. Sicuramente quindi Grillo dovrà fare qualcosa in più, quantomeno nell’immediato. In questo momento è molto difficile che possa ritornare a fare teatro.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.