BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LUCIO PRESTA / Cosenza, elezioni comunali: l’agente dei vip si ritira da candidatura a sindaco Pd, i motivi (oggi, 28 aprile 2016)

Lucio Presta si ritira dalle elezioni comunali di Cosenza, dove era candidato del Pd per le prossime amministrative. I motivi, le ragioni famigliari e le tensioni interne al centrosinistra

Lucio Presta (foto da Twitter) Lucio Presta (foto da Twitter)

LUCIO PRESTA, ELEZIONI COMUNALI A COSENZA: TERREMOTO PD, L’AGENTE DEI VIP RITIRA SUA CANDIDATURA A SINDACO (ULTIME NOTIZIE OGGI, 28 APRILE 2016) - Terremoto nel Pd a Cosenza: Lucio Presta si ritira dalla candidatura a sindaco per il centrosinistra, lasciano un vuoto propri a pochi giorni dalle elezioni, previste per il 5 giugno 2016. La decisione è arrivata oggi, in tarda mattinata, quando l’agente dei vip Lucio Presta ha diffuso una nota a mezzo stampa. «Con grande dolore, motivi di natura familiare mi impediscono di mantenere la serenità e la lucidità necessaria per portare avanti il mio impegno con la giusta dedizione e attenzione». Il suo entourage, riporta Repubblica, avrebbe rivelato che le difficoltà famigliari non sono una scusa, bensì una goccia che hanno fatto traboccare il vaso di tensioni e liti continue all’intero del centrosinistra a Cosenza. Manager del mondo dello spettacolo, forse più il più celebre, sposato anche con Paola Perego, un mese fa si era presentato con una candidatura improvvisa e fuori dalle primarie di coalizione nel comune di Cosenza in vista delle prossime elezioni comunali ma ora arriva il dietrofront improvviso. «Ringrazio quanti hanno lavorato al mio fianco e quanti, senza riserve, mi hanno fornito tutto il loro appoggio e aiuto, guidati da una visione comune che avesse come obiettivo quello di cambiare, in meglio, Cosenza». Un addio alla politica, quella stessa politica che non aveva visto di buon occhio il suo ingresso improvviso e fuori da logiche di partito.

© Riproduzione Riservata.