BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sondaggi politici 2016 / Elettorali news, intenzioni di voto: fiducia nel governo? Poca o nulla (ultime notizie oggi, 30 aprile)

Pubblicazione:sabato 30 aprile 2016 - Ultimo aggiornamento:sabato 30 aprile 2016, 10.37

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

SONDAGGI ELETTORALI POLITICI 2016, NEWS: INTENZIONI DI VOTO, FIDUCIA NEL GOVERNO? POCA O NULLA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 30 APRILE) - Hanno poca o nessuna fiducia nel governo guidato dal premier Matteo Renzi. E' questo uno dei risultati degli ultimi sondaggi politici 2016. La rilevazione è stata condotta dall'Istituto Ixè e diffusa dal programma Agorà di Rai 3. Al campione di elettori è stato chiesto: Quanta fiducia ha nel governo Renzi? E le risposte sono state in maggioranza negative: gli italiani hanno infatti dichiarato di avere poca fiducia (37%) o addirittura nessuna (36%). Il 27% degli italiani ha invece risposto di riporre molta + abbastanza fiducia nell'Esecutivo di Renzi: il 23% ha affermato di averne abbastanza. Solo il 4% degli elettori intervistati infine ha molta fiducia nel governo del presidente del Consiglio. Per quanto riguarda i partiti politici nelle intenzioni di voto rilevate sempre dall'Istituto Ixè, è il Partito Democratico ad aggiudicarsi il primo posto con il 30,9% delle preferenze.

SONDAGGI ELETTORALI POLITICI 2016, NEWS: INTENZIONI DI VOTO, PD SEMPRE IN TESTA (ULTIME NOTIZIE OGGI, 30 APRILE) - E' sempre in testa il Partito Democratico nei sondaggi politici 2016. Anche nelle ultime rilevazioni condotte dall'Istituto Ixè, e diffuse dal programma Agorà di Rai 3, il Pd è al primo posto nelle intenzioni di voto degli italiani con il 30,9%. Al campione di elettori è stato chiesto: Se si votasse oggi per le elezioni politiche, a quale dei seguenti partiti darebbe il suo voto? E la maggioranza di chi ha espresso la propria preferenza è andata al partito del premier Matteo Renzi. Secondo i sondaggi, in totale il Centrosinistra, se si andasse alle urne oggi, prenderebbe il 37,0%: alla percentuale raggiunta dal Pd si sommerebbero infatti il 5,8% di Sinistra Italiana/SEL e lo 0,3% di Scelta Civica. Il Centrodestra invece si fermerebbe al 33,4%. Questa percentuale sarebbe il risultato della somma di: Forza Italia (11,0%), Nuovo Centrodestra (2,4%), UDC - Unione di Centro (1,0%), Fratelli d'Italia – AN (3,6%), Lega Nord (15,1%), Altro centrodestra (0,3%). Secondo gli ultimi sondaggi politici 2016, i due schieramenti devono però fare i conti con altri partiti, in particolare con il Movimento 5 Stelle che riceve il 27,1% delle preferenze degli italiani. Residuali invece per i sondaggi le percentuali raggiunte da Rifondazione comunista (0,8%), Verdi (0,7%), altro partito (1,0%).



© Riproduzione Riservata.