BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

Elezioni comunali 2016/ Roma, Irene Pivetti capolista della Lega Nord (ultime notizie oggi, 7 aprile 2016)

Elezioni comunali 2016, news. In vista delle amministrative ecco le ultime notizie dalle principali città: Roma, Milano, Bologna, Napoli, Torino, Cagliari, Trieste

Immagini di repertorio (Infophoto)Immagini di repertorio (Infophoto)

Sarà Irene Pivetti la capolista della Lega Nord alle elezioni comunali 2016 a Roma. Ad annunciarlo oggi il leader del partito Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio. Il leader della Lega Nord ha sottolineato, come riportato dall'agenzia di stampa Ansa, che la presenza della Pivetti è la dimostrazione del fatto che "noi vogliamo entrare in Campidoglio". E Irene Pivetti, presente alla conferenza stampa in cui è stato annunciato che sarà capolista della Lega Nord alle prossime elezioni comuanli 2016 a Roma, ha affermato: "Le amministrative di Roma sono una grande occasione per i cittadini di ripensare il loro coinvolgimento nella politica". Il voto è previsto in vari comuni, tra cui oltre alla Capitale, anche a Milano, Bologna, Napoli, Torino: ancora non è stata ufficializzata la data che però, con tutta probabilità, sarà fissata per inizio giugno.

Sosterrà Giuseppe Sala ma non correrà per le elezioni comunali 2016 a Milano Massimo Ferlini. Il vicepresidente della Compagnia delle Opere ed ex assessore del Pci-Pds, ha ringraziato Giuseppe Sala, candidato sindaco per il Centrosinistra, che gli aveva offerto la candidatura nella sua lista civica, ma non sarà tra i nomi in lista per "motivi professionali e personali. A riportare le sue parole è il Corriere della Sera: "Occorre una proposta limpida e sono convinto che Sala, superata questa fase condizionata dalle schermaglie sulla formazione delle liste, saprà trovarla. Personalmente non rinnego nessuna delle mie scelte politiche, imprenditoriali e di vita. L’auspicio mio è che attorno a Sala possa fiorire la stessa primavera che ha visto crescere a Milano il solidarismo delle opere, di ogni colore, che ha fatto grande Milano. Ma in questa dimensione non possono esserci fiori appassiti. Ognuno porta la sua storia e le proprie esperienze, col proprio orgoglio. Non intendo rinunciare alla politica. Darò una mano a Sala, se lo vorrà, e credo sia il momento giusto perché a Milano si dispieghi un ampio schieramento riformatore".

Nuovo intervento del premier Matteo Renzi in vista delle imminenti elezioni amministrative a Napoli, che nel forum della redazione del Mattino di Napoli ha incitato i suoi a non allentare l'attenzione sulla prossima verifica politica. Non scoraggiato dalla accoglienza poco amichevole incontrata durante la visita a Napoli, per la riqualificazione di Bagnoli, dove ci sono stati scontri anche cruenti tra un centinaio di manifestanti e le forze dell'ordine, ha così ribadito la sua fiducia nella competizione che porterà uno dei candidati rappresentanti delle principali forze politiche alla guida capoluogo campano: "Faccio il mio appello a tutti a partire da Bassolino che ha segnato un pezzo di storia importante per Napoli. Penso che il Pd ha le carte in regola per giocarsela in queste elezioni comunali, poi chiunque vincerà avrà il sostegno del governo".

© Riproduzione Riservata.