BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGI POLITICI 2016 / Elettorali news, liste: il M5s tallona il Centrodestra (ultime notizie oggi, 11 maggio)

Sondaggi politici 2016, intenzioni di voto: Partito Democratico e Movimento 5 Stelle divisi da due punti percentuali. Tutti i dati delle ultime rilevazioni

Immagini di repertorio (Infophoto) Immagini di repertorio (Infophoto)

Centrodestra e Movimento 5 Stelle divisi da pochi decimali negli ultimi sondaggi politici 2016. EMG Acqua ha condotto una rilevazione per La7, chiedendo al campione di elettori: "Pensando al primo turno elettorale per le elezioni politiche, se le liste fossero le seguenti lei per chi voterebbe?" E le risposte degli italiani sono state in maggioranza per il PD - Partito Democratico che è risultato al primo posto con il 30,5% delle preferenze. Dunque se si andasse oggi alle urne sarebbe il Partito del premier Matteo Renzi a ricevere i maggiori consensi. A seguire al secondo e terzo posto si piazzano il Centrodestra e Movimento 5 Stelle, quasi con la stessa percentuale di intenzioni di voto: prevale il primo con 29,8% ma il secondo ottiene il 29,4% delle preferenze. Il listone di Centrodestra verrebbe dunque tallonato dal movimento fondato da Beppe Grillo. Poi negli ultimi sondaggi politici 2016 Sinistra Italiana riceve il 4,1% delle intenzioni di voto degli elettori, Ncd+Udc (Ap) il 2,9% e il restante 3,3% va ad altri partiti.

Lo scenario offerto dagli ultimi sondaggi politici elettorali 2016 mostra come la situazione a livello nazionale, in attesa del grande passaggio elettorale delle Amministrative il 5 giugno, è ancora piuttosto bloccato con ipotetiche elezioni politiche che potrebbero riservare in pratica ogni possibile risultato, dato che i sondaggi si muovono su range davvero molto sottili. Stando ai sondaggi politici di Emg Acqua, il ballottaggio nazionale vede come sempre tre ipotesi allo studio e con al momento il Movimento 5 Stelle in leggero vantaggio sulle altre due compagini, il Partito Democratico e una presunta lista unita del centrodestra. Stando ai dati, nella sfida tra M5s e listone di Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia i grillini prenderebbero il 55,1% contro il 44,9%; nella sfida invece tra centrodestra e Pd sono i dem a spuntarla per pochissimi voti con il 51,1% contro il 48,9% di Salvini, Berlusconi e Meloni. Ma è la sfida più probabile al momento, tra Pd e M5s che vede ancora una volta davanti i sostenitori di Di Maio & Company contro il renzismo, per 52,7 contro il 47,3%. Range però troppo sottili per avere indicazioni certe davanti ad un ipotetico secondo turno di elezione.

Sono separati da due punti percentuali il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle negli ultimi sondaggi politici 2016. La rilevazione è stata condotta da EMG Acqua per La7. Al campione di elettori è stato chiesto di supporre di essere nella cabina elettorale per le elezioni politiche e di indicare il partito votato. E le risposte vedono al primo posto il PD - Partito Democratico con il 30,3%, seguito dal Movimento Cinque Stelle al 28,3%. A distanza di vari punti percentuali si piazzano la Lega Nord al terzo posto con il 13,9% e Forza Italia al quarto posto con il 12,2%. Seguono poi tutti gli altri partiti: Fratelli d’Italia - An al 4,6%, Sinistra Italiana al 4,0%, Ncd+Udc (Ap) al 2,8% e infine il 3,9% va ad altri partiti. Da segnalare negli ultimi sondaggi politici 2016 la percentuale, ancora alta, di italiani che non hanno ancora deciso quale partito votare oppure che hanno già deciso che non si recheranno alle urne: gli indecisi sono infatti il 12.9%, gli astenuti ben il 37.9%. Infine il 2% degli elettori dichiara di votare scheda bianca.

© Riproduzione Riservata.