BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MATTEO RENZI / Diretta Facebook in live streaming video: dopo le polemiche con M5s in onda il #Matteorisponde (oggi, 4 maggio 2016)

Matteo Renzi, diretta Facebook e Twitter in streaming video live con il #Matteorisponde della settimana. Tutti i temi del giorno e le polemiche, dalle elezioni al caso Lodi fino al lavoro

Matteo Renzi (Infophoto) Matteo Renzi (Infophoto)

Giornata di risposte per Matteo Renzi che dopo il question time alla Camera è in onda ora con il suo personale #Matteorisponde in diretta Facebook e streaming video live: conformai consueta diretta social, il premier affronterà i temi più scottanti del giorno sottoponendosi alle domande dei cittadini utenti Fb che manderanno le consuete richieste in tempo reale. Dal caso del sindaco di Lodi, con conseguente ricucitura nel rapporto con la magistratura - «Il governo non commenta il Csm, ci sono regole del gioco da rispettare. La mia posizione non è mai cambiata: noi rispettiamo le iniziative dei magistrati, speriamo arrivino a processo presto e ai partiti politici che strumentalizzano invitiamo a guardare a casa propria», sono le parole di oggi sul caso Lodi - fino al caso e scontro con il Movimento 5 stelle dopo il suo intervento oggi in Parlamento. «M5s è un monumento al nepotismo, la quintessenza dell’opacità, un monumento al nepotismo nel senso tecnico del termine: documenti sui cui si fonda porta le firme di Grillo, del commercialista di Grillo, di Casaleggio e del nipote di Grillo. E' il nepotismo applicato a un movimento politico. Noi invece siamo una comunità di persone, che sanno discutere, anche troppo a volte. Se uno vale uno non appartiene a una società. Se lo scettro passa al figlio non è democrazia, è dinastia», le parole in aula dopo il question time del M5s. 

Torna anche per questa settimana Matteo Renzi in diretta Facebook e Twitter per l’ormai consueto #Matteorisponde in cui il giovane premier risponde ai vari temi del giorno come da un mese a questa parte - probabilmente per provare a rientrare nei sondaggi dopo un calo rispetto ai primi anni di mandato - tramite l’uso dei social, tutto in diretta istantanea. Ci sarà ovviamente la diretta streaming video tramite la pagina ufficiale di Matteo Renzi su Facebook e alle ore 18 dove il segretario del Partito Democratico proverà ad illustrare le ultime novità del Governo e sopratutto rispondere alla valanga di domande che arriveranno, come nelle volte scorse, dagli utenti. I temi in campo sono parecchi e le polemiche attive per il governo sono come sempre roventi: si parte dall’emergenza lavoro e le stime dell’economia reale che non si impennano, per passare alle pensioni e a nuovi possibili sarai fiscali che sono attese come la manna dai cittadini. Spunterà sicuramente qualche domanda scomoda sul caso di Lodi, dove il sindaco Pd Uggetti è stato arrestato proprio ieri e con lo stesso Renzi che nelle ultime ore ha affermato: «ma che complotto, c’è piena fiducia nei magistrati». Siamo certi che poi Renzi stesso arriverà a parlare anche di Elezioni Amministrative e, soprattutto, della campagna per il voto per il referendum di ottobre dove il premier ha giocato in prima persona la faccia dicendo, ormai noto, “se perdo vado a casa”.

© Riproduzione Riservata.