BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SONDAGGI POLITICI 2016 / Elettorali a Roma, le liste: M5s e Pd i primi partiti (Ultime Notizie oggi, 9 maggio)

Sondaggi politici 2016, news elettorali, fiducia nei ministri: Franceschini in testa sui colleghi. La classifica degli italiani sui ministri del Governo Renzi

Immagini di repertorio (Infophoto)Immagini di repertorio (Infophoto)

Gli ultimi sondaggi elettorali politici 2016 di un certo rilievo vanno ad indagare la situazione attuale di Roma con le liste in campo che vedono notevoli cambiamenti rispetto a quanto ci si potrebbe aspettare e che potranno aver eun loro peso sia nella elezione diretta dei candidati sindaci per il Campidogli e sia, sopratutto, per la composizione del Consiglio Comunale e di tutte le logiche di potere interno ai prossimi gruppi di maggioranza e opposizione. Secondo i sondaggi politici di Termometro Politico possiamo notare come davanti le liste in testa siano il Movimento 5 Stelle al 28% tallonato dal Pd che include anche le liste civiche legate a Giachetti al 27%: dietro però il vuoto, con il terzo partito che risulta essere Fratelli d’Italia ma al 11% di preferenze. Segue poi la Lista Marchini al 9% che in vista del voto vedrà però l’appoggio di Forza Italia, il movimento di Alemanno e La Destra di Storace; proprio FI a Roma è ad un bassissimo 6,5%, sopra di poco a Sel al 6%. La Lega Nord di Salvini prende il 2,5% mentre la Desta è al 2%. Resta dunque evidente come per la formazione di una maggioranza importante e che non perda i pezzi come nell’ultima fase di Marino sindaco, servirà uno sforzo maggiore dei vari partiti, dato che al momento le forze in campo dicono quasi assoluta fragilità per via di una mancanza di leadership importante, quantomeno in questo periodo pre-elettorali.

Non solo intenzioni di voto, anche fiducia nei ministri negli ultimi sondaggi politici 2016. Euromedia Research ha infatti realizzato una rilevazione su questo, divulgata dall'Osservatorio Politico dello stesso Istituto. Al campione di elettori è stato chiesto di indicare quali ministri del Governo Renzi ispirano fiducia. Il primo della classifica è risultato Dario Franceschini (Beni e attività culturali e turismo) con il 32,0%, seguito a stretto giro da Pietro Carlo Padoan (Economia e Finanze) con il 31,1%. Ql terzo posto si è piazzato Graziano Delrio (Infrastrutture e trasporti) al 28,8%. Poi a seguire tutti gli altri: Paolo Gentiloni (Affari Esteri e Cooperazione internazionale) con il 26,1%, Maurizio Martina (Politiche agricole alimentari e forestali - delega EXPO) al 24,7%, Maria Elena Boschi (Riforme costituzionali e rapporti con il Parlamento) con il 24,3%, Beatrice Lorenzin (Salute) al 23,5%, Andrea Orlando (Giustizia) con il 22,8, Giuliano Poletti (Lavoro e Politiche sociali) con il 22,5%, Roberta Pinotti (Difesa) al 22,0%, Stefania Giannini (Istruzione, Università e ricerca) al 21,0%, Maria Anna Madia (Semplificazione e Pubblica Amministrazione) con il 20,6%. Chiudono la classifica di questi sondaggi politici 2016 sulla fiducia degli italiani nei ministri del Governo Renzi Enrico Costa (Affari regionali e Autonomie) con il 17,7%, Gian Luca Galletti (Ambiente, tutela del territorio e del mare) con il 17,4% e Angelino Alfano (Interno) al 12,9%.

© Riproduzione Riservata.