BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Movimento 5 Stelle / Elezioni Napoli 2016, preferenze Lista M5s: eletti e seggi. I più votati, spoglio in diretta (amministrative, oggi 6 giugno)

Pubblicazione:lunedì 6 giugno 2016 - Ultimo aggiornamento:lunedì 6 giugno 2016, 9.00

M5s, preferenze Napoli M5s, preferenze Napoli

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PREFERENZE, ELETTI E SEGGI PER IL MOVIMENTO 5 STELLE. I PIÙ VOTATI - Quando ormai gli scrutini per le Elezioni Comunali a Napoli 2016 sono arrivati a 726 sezioni su 886, le preferenze del Movimento 5 Stelle iniziano a delinearsi, così come tutte le altre liste che scoprono in diretta live i risultati dello spoglio e dei vari eletti nei seggi. A livello cittadino, il M5s ha preso il 9,75% dei voti, ma le divisioni nelle varie preferenze dei candidati consiglieri sono le seguenti: Vincenzo Presutto ottiene la palma di più votato tra i grillini partenopei. Segue Lucia Francesca Menna, con 350 preferenze, mentre al terzo posto troviamo Oscar Di Maio con 322: come da tradizione, le preferenze tra i grillini non sono altissime anche perché si tratta di persone comuni elette tramite scelta su internet e quindi non presentano grandi numeri tra i voti personali. Marta Matano prosegue con 313 voti, mentre insegue Ilaria Ascione con 185 preferenze.

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PREFERENZE, ELETTI E SEGGI PER IL MOVIMENTO 5 STELLE I risultati delle elezioni amministrative comunali 2016 a Napoli potrebbe regalare un’importante soddisfazione al Movimento 5 Stelle. Se Matteo Brambilla difficilmente riuscirà a diventare Sindaco, la lista pentastellata potrebbe riuscire a entrare a palazzo San Giacomo: un risultato non di poco conto se si considera che nelle precedenti consultazioni partenopee non venne eletto alcun consigliere del M5S. A proposito del precedente del 2011 c’è da sottolineare che il candidato sindaco era Roberto Fico, che oggi ricoprire l’incarico di Presidente della Commissione di Vigilanza Rai. In attesa di scoprire se il Movimento 5 Stelle riuscirà in questa impresa, ricordiamo quanti voti di preferenze raccolsero i suoi candidati cinque anni fa: Marco Savarese 349 voti, Doriana Sarli 219 voti, Paola Nugnes 126 voti, Raffaele Merola 93 voti, Tiziano De Simone 92 voti, Mariafrancesca Villani 92 voti, Evaristo Cicatiello 76 voti, Umberto Zucconelli 62 voti, Alessandro Amitrano 56 voti, Fabiana Barbati 53 voti, Fabio Alemagna 45, Lucia Menna 44, Ernesto Brando 41, Dario Carotenuto 41, Marco Ravel 41, Serena Serino 40, Giuseppe Iovino 37, Giuseppe Rondelli 37, Gilda Sportiello 30, Alfredo Bellini 29, Valentina Abbate 27, Antonio Faiella 21, Alessandra Pagliano 20, Rita Donadio 18, Vega Colonnese 17, Gabriele Fiocco 16, Fabio Cuoco 15, Fabio Filippi 14, Stefano Torre 14, Rosanna Gerardi 13, Luca Vannetiello 13, Alessandra Orata 12, Paolo Gargiulo 11, Caterina Esposito 10, Francesca Faiella 10, Livia Colonnese 5, Maria Martino 4, Sergio Moccia 3, Stefania Verusio 3 e Massimo Di Vito 2.

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: M5S, ANALISI DEL VOTO 2011 MUNICIPIO PER MUNICIPIO  Analizzando il voto amministrativo di Napoli nell’anno 2011, per quanto concerne il Movimento Cinque Stelle il consenso elettorale ha visto enormi differenze tra le varie municipalità. Infatti, è stato toccato un punto di minimo in termini assoluti con soli 394 voti nella zona 7 Miano – S. Pietro a Patierno – Secondigliano mentre il massimo consenso è stato registrato con 1632 voti ottenuti nella zona 5 Arenella – Vomero. In termini percentuale il minor riscontro si è manifestato a nella zona 6 Barra – Ponticelli – San Giovanni a Teduccio con il solo 1% mentre il massimo nella zona 8 Chiaiano – Piscinola Marianella – Scampia con il 4,17%.

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: M5S, I VOTI 2011 PER I CONSIGLI DI OGNI MUNICIPALITÀ Per quanto concerne i voti Municipali, il Movimento Cinque Stelle nella zona 1 Chiaia – Posillipo – S. Ferdinando ha ottenuto 1139 voti pari al 3,2%. Nella zona 2 Avvocata – Montecalvario – S. Giuseppe – Porto – Mercato – Pendino il Movimento Cinque Stelle non si è presentato come del resto nella zona 3 Stella – San Carlo all’Arena, nella zona 4 S. Lorenzo – Vicaria – Poggioreale , nella zona 7 Miano – S. Pietro a Patierno – Secondigliano,nella zona 8 Chiaiano – Piscinola Marianella – Scampia e nella zona 9 Pianura – Soccavo. Nella zona 5 Arenella – Vomero il Movimento Cinque Stelle ha ottenuto 2261 voti pari al 4,01%. Nella zona 6 Barra – Ponticelli – S. Giovanni a Teduccio il Movimento Cinque Stelle ha raccolto un consenso popolare pari a 615 voti pari all’1,24%. Infine, nella zona 10 Bagnoli – Fuorigrotta il Movimento Cinque Stelle ha ottenuto un consenso pari a 1227 voti che in termini percentuali è stato del 2,8%.



© Riproduzione Riservata.