BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PARTITO DEMOCRATICO / Elezioni Napoli 2016, preferenze Lista Pd: eletti e seggi. Madonna il più votato (Amministrative, oggi 6 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

PD, preferenze Napoli  PD, preferenze Napoli

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PREFERENZE, ELETTI E SEGGI PER IL PARTITO DEMOCRATICO: I PIÙ VOTATI, MUNICIPIO 1 - Il Partito democratico ha ottenuto nella Municipalità 1 un totale di 1515 voti così ripartiti. Riccardo Barone 85 preferenze; Alfredo Bonito 10; Rosa carrubo 3; Salvatore Ciccarelli 38; Immacolata Cioffi 45; Anna De Vita 5; Salvatore Dinacci 23; Erminia Epifano 3; Martina Esposito 8; Simona Fatica 18; Giovanni Iacovelli 11; Serena Maiorano 26; Marcello Matrusciano 142; Annunziata Moscovio 11; Simona Orfano 149; Nicola Pezzullo 159; Maria Grazia Pirri 25; Alfredo Pomarico 32; Palma Sopito 8; Ciro Todisco 57; Anna Torino 16; Salvatore Viglietti 27.

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PREFERENZE, ELETTI E SEGGI PER IL PARTITO DEMOCRATICO: I PIÙ VOTATI - Lo scrutinio e lo spoglio per le elezioni a Napoli stanno mostrando le preferenze del Partito Democratico e di tutte le altre liste che hanno partecipato a queste Amministrative 2016: con le sezioni scrutinate alle ore 8, dati Viminale, 693 su 886 totali, si possono avere dati ormai quasi definitivi anche sul numero di preferenze della singola lista che ha di fatto tradito le attese mancano il ballottaggio con Valeria Valente candidato sindaco. Persa ormai la battaglia con Gianni Lettieri per la sfida a de Magistris, importanti saranno i ruoli e i pesi in Consiglio Comunale. Per questo motivo, andiamo a scorgere i più votati finora nella lista Pd e troviamo il “campione” di preferenze, Salvatore Madonna, che ha raccolto 2349 voti. Alle sue spalle troviamo Esposito Aniello detto Bobo, con 1683 preferenze, mentre Ulleto Anna detta Lea si attesta al terzo posto con 1503 voti presi in consiglio comunali. Alessia Quaglietta in realtà negli ultimi minuti ha effettuato il sorpasso sulla Ulletto, con 1518 voti, segue poi Federico Arienzo con 1457 preferenze.

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PREFERENZE, ELETTI E SEGGI PER IL PARTITO DEMOCRATICO Il Partito democratico si aspetta di conoscere due cose importanti dai risultati delle elezioni comunali 2016 di Napoli. La prima è capire se Valeria Valente potrà diventare Sindaco, approdando quanto meno al ballottaggio. La seconda è cercare di ottenere più consiglieri comunali rispetto a quanto fatto nelle ultime consultazioni partenopee. Nel 2011, infatti, i voti ottenuti fruttarono al partito solamente 4 seggi, oltre a quelli assegnato a Mario Morcone, allora candidato sindaco. A risultare eletti furono Antonio Borriello con 3181 preferenze, Ciro Fiola con 2955, Aniello Esposito con 2578 e Salvatore Madonna con 2396. Non vennero eletti Leonardo Impegno (2336), Emilio Di Marzio (2238), Mariano Anniciello (2160), Pasquale Sannino (2155), Giovanni Palladino (2101), Diego Venanzoni (2009), Saverio Cilenti (1858), Rosario Andreozzi (1834), Salvatore Guerriero (1797), Michela Rostan (1759), Francesco Verde (1715), Umberto De Gregorio (1216), Francesco Nicodemo (1084), Paola De Gennaro (1066),Luigi Manna (979), Gennaro Centanni (841), Fabio Tirelli (575), Francesco Nardi (547), Patrizio Esposito (472),Umberto Puglia (394), Giuliano Laccetti (241), Emma Buondonno (235),Fabrizio D’Onofrio (198), Bernardina Serino (190), Francesco Ganguzza (169), Danilo Finaldi (152), Anna Gianfrano (144), Ennio Miglioratti (129), Gigliola De Feo (117), Maria Giuseppina Gargiulo (104), Barbara(Scauta), Beatrice Anzivino (87), Michela De Santis (85), Rita Lucido (73), Ettore Di Monte (62), Giampiero Di Cinti (54), Alessandro Pezzella (54), Francesca Pennino (27), Paola Sirabella (26), Anna Pirozzi (16), Yasmine Accardo (15), Sofia Moccardi (6) e Francesco Zammartino (5).

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PD, ANALISI DEL VOTO 2011 MUNICIPIO PER MUNICIPIO Analizzando il voto amministrativo di Napoli nell’anno 2011 ci si accorge come il risultato sia piuttosto omogeneo in quasi tutte le Municipalità ad eccezione di quella composta da Barra – Ponticelli – S. Giovanni a Teduccio dove il Partito Democratico ha ottenuto i migliori riscontri con complessivi 13893 voti pari al 29,01%. Per quanto concerne il numero di voti in assoluto, il peggior risultato è stato invece raccolto nella Municipalità Chiaia - Posillipo – S. Ferdinando dove i voti di lista sono stati soltanto 4248 pari all’11,99% che rappresenta il punto di minimo anche in termini percentuali. Restando nella Municipalità roccaforte del Pd, hanno fatto man bassa di voti di preferenza Antonio Borriello con 2667 davanti a Salvatore Madonna con 1928 e Aniello Esposito con 1480.

RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNALI NAPOLI 2016: PD, I VOTI 2011 PER I CONSIGLI DI OGNI MUNICIPALITÀ Per quanto concerne i voti Municipali, il Partito Democratico nel Municipio I Chiaia – Posillipo – S. Ferdinando ha raccolto 4993 voti pari al 14,04%. Nel Municipio II Avvocata – Montecalvario – S. Giuseppe – Porto – Mercato – Pendino il Pd ha ottenuto 6927 voti pari al 19,15% e nel Municipio III Stella – S. Carlo all’Arena il Pd ha ottenuto 7547 voti pari al 17,66%. Nel Municipio IV S. Lorenzo – Vicaria – Poggioreale il Partito Democratico ha raccolto 6604 voti pari al 17,31% mentre nel Municipio V Arenella – Vomero il Pd ha saputo raccogliere 10272 voti pari al 18,21%. Nel Municipio VI Barra – Ponticelli – S.Giovanni a Teduccio il Pd ha ottenuto 13745 voti pari al 27,67% del totale, nel Municipio VII Miano – S. Pietro a Patierno – Secondigliano il Pd ha raccolto nel 2011 6372 voti pari al 17,3% mentre nel Municipio VII ha raccolto il 20,48% delle preferenze pari a 7798. Nel Municipio IX Pianura – Soccavo il Pd ha ottenuto 9712 voti pari al 22% ed infine nel Municipio X Bagnoli – Fuorigrotta il Pd ha raccolto 9193 voti pari al 20,97%.



© Riproduzione Riservata.