BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RETROSCENA/ Dietro l'affare-Montella (al Milan) il nuovo patto Renzi-Berlusconi

Silvio Berlusconi (LaPresse) Silvio Berlusconi (LaPresse)

Negherà adesso di averlo suggerito a Berlusconi? Magari abbinandolo a promesse di cambiamento dell'Italicum e in cambio di un passo indietro di Forza Italia sul referendum costituzionale? Al ritorno di Berlusconi assisteremo al varo di un patto non del Nazareno ma di San Siro? 

Fantapolitica, fantacalcio? Ci sono Piersilvio e Confalonieri con relative preoccupazioni aziendali per Mediaset dietro questa scelta? O più semplicemente il contorno di una situazione paradossale in cui la politica italiana è fatta da due blocchi, Pd e Cinquestelle, e da un'area vasta, quella di centrodestra, sfibrata dai personalismi e appesa agli umori di un uomo dai troppi interessi che anche in questa circostanza sembra aver bisogno di un governo che gli faccia da taxi anzi da aerotaxi con "l'Aeroplanino" Montella? Peccato che Conte e Ranieri siano in piena Brexit. A Forza Italia non avrebbero fatto che bene.

© Riproduzione Riservata.