BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EQUITALIA & MATTEO RENZI / L'annuncio via radio del premier: entro l'anno "bye bye" alla società di riscossione (oggi, 12 luglio 2016)

Equitalia e Matteo Renzi: il premier, intervistato da Rtl 102.5, ha confermato l'intenzione di sopprimere la società di riscossione, ma ha precisato che le tasse si pagheranno diversamente.

Renzi e Padoan (Foto: Lapresse) Renzi e Padoan (Foto: Lapresse)

EQUITALIA & MATTEO RENZI, L'ANNUNCIO VIA RADIO DEL PREMIER: ENTRO L'ANNO "BYE BYE" ALLA SOCIETÀ DI RISCOSSIONE (OGGI, 12 LUGLIO 2016) - EquitaliaMatteo Renzi, un binomio destinato a durare poco, almeno stando a sentire il premier, il quale, intervistato dall'emittente radiofonica Rtl 102.5, ha confermato l'intenzione di sopprimere l'agenzia di riscossione tributaria entro un anno. Una volontà, quella del premier, dichiarata a più riprese e riaffermata con forza questa mattina:"Entro la fine dell’anno faremo il decreto che cambierà il nostro modo di concepire il rapporto tra fisco e cittadini. Confermo che entro l'anno diremo bye bye Equitalia". Il presidente del Consiglio, come sottolineato da IlSole24Ore, ha comunque sottolineato che il superamento della società di riscossione non significherà zero tasse:"Non vuol dire che non si pagano più le tasse, ma si pagano in un modo completamente diverso". Renzi, ha anche ribadito che dal punto di vista del fisco per "famiglie, pensionati, partite iva e piccole medie imprese si può e si deve lavorare di più", sottolineando che "lo stiamo facendo ma non faccio annunci". Cruciale per un futuro abbassamento delle tasse sarà la lotta all'evasione:"Siamo medaglia d'oro nella caccia agli evasori. Poi bisogna semplificare, non si possono fare tutte quelle trafile per pagare le tasse".

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
12/07/2016 - Bye bye Renzi (Franco Labella)

C'è da augurarsi, entro l'anno, un bye bye. Ma non a Equitalia, che non è nata dal nulla e che può solo cambiare nome ma non sostanza,ma a lui, al fiorentino. Renzi, stai sereno.