BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CANNABIS/ Scontro Lupi-Saviano: 1300 emendamenti contro il decreto legge

E' scontro via social network tra lo scrittore Roberto Saviano, favorevole ala legalizzazione della cannabis, e il capo gruppo di Alleanza Popolare Maurizio Lupi ecco di cosa si tratta

Immagine dal webImmagine dal web

Per lo scrittore Roberto Saviano, la presentazione di 1300 emendamenti contro la proposta di legge di legalizzazione della cannabis da parte di Azione popolare è "un'azione irresponsabile e da incompetenti". Lo ha scritto su twitter dopo che il decreto, firmato da esponenti di tutti i partiti, dall'opposizione alla maggioranza, è arrivato in Commissione giustizia delle Camera. A Saviano ha risposto Lupi di Area popolare: "Irresponsabile e incompetente è chi vuole legalizzare la droga come te, dannando una generazione di giovani". Aggiungendo "irresponsabile e incompetente è anche il procuratore antimafia Gratteri che dice NO alla cannabis?".Ha commentato anche la portavoce Ncd Valentina Castaldini: "Il provvedimento non è nemmeno efficace sul piano del contrasto alla criminalità organizzata: ovunque esiste un mercato regolare non smette di esistere un mercato illegale. La legalizzazione rischierebbe di creare un nuovo mercato redditizio".  Il prossimo 25 luglio alla Camera inizierà la discussione sulla proposta di legge.

© Riproduzione Riservata.