BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SONDAGGI/ Mannheimer: la paura del terrorismo "batte" il referendum

Pubblicazione:sabato 23 luglio 2016

LaPresse LaPresse

Questo non si può dire perché metà della popolazione dichiara di non essere informata. Sulla restante metà, la maggior parte dei sondaggi dà una prevalenza dei No pari all’1-2%, mentre un solo sondaggio dà una prevalenza dei Sì sempre dell’1-2%, ma si tratta sempre di differenze sotto il margine statistico di approssimazione. In generale questi dati valgono poco in quanto metà della gente non risponde perché non è informata sul tema.

 

Come sta andando il Movimento 5 Stelle?

M5s è stabile, non ci sono grandi differenze nelle ultime settimane. Adesso vedremo come andrà alla prova del governo nelle grandi città.

 

In termini percentuali a quanto sono i principali partiti?

Sia Pd sia M5s sono circa al 30%, mentre gli altri sono più bassi.

 

Il Pd sta guadagnando o perdendo voti?

Il Pd è stabile. Ci sono piccole differenze percentuali dello 0,5% che ogni settimana sono ripetute dai media, ma che sono assolutamente irrilevanti e dentro al margine di errore statistico. In generale i principali partiti sono stabili proprio perché la gente pensa ad altro e non si occupa di politica.

 

I problemi di salute di Berlusconi come hanno inciso sui consensi di Forza Italia?

Non hanno prodotto effetti sui consensi di Forza Italia. Anche il partito di Berlusconi è stabile, ma i problemi di salute del Cavaliere hanno inciso sulla capacità di ripresa del suo partito.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.