BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Folli: referendum, voto a novembre con tre incognite

Pubblicazione:

Matteo Renzi (LaPresse)  Matteo Renzi (LaPresse)

Sì, ma il problema esiste e non si può certo non affrontare. Si aspettano gli indicatori della situazione economica e molti sono pessimisti, quindi la legge di stabilità dovrà tenere conto di tutto questo. Poi ci saranno anche alcune scadenze internazionali che di certo non favoriscono la situazione complessiva: prima di arrivare alle elezioni americane, occorre passare da un referendum austriaco che mette i brividi e ripropone problemi a livello europeo ma soprattutto per noi.

Poi esiste sempre sullo sfondo una situazione bancaria che non sembra di facile soluzione.
Appunto. Anche quella può diventare materia difficile da affrontare e risolvere. Credo che basta solo questo elenco per far comprendere quanto Renzi sia in enormi difficoltà e perché nel suo partito ci siano divisioni così profonde".

(Gianluigi Da Rold)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.