BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SHUTTLE DISCOVERY/ Atterraggio perfetto in California

Rientro perfetto per la missione spaziale STS 128 della Nasa: il Discovery, con 7 astronauti a bordo, è atterrato in California

«Huston, non abbiamo problemi». È di poche ore fa la notizia dell’atterraggio dello shuttle Discovery di rientro dalla missione spaziale STS 128. I sette astronauti a bordo sono tornati sani e salvi sulla Terra e potranno presto riabbracciare le proprie famiglie. Si temeva per le cattive condizioni atmosferiche registrate sul cielo di Cape Canveral che avrebbero potuto creare non pochi problemi all’equipaggio durante la fase di rientro al termine dei 14 giorni trascorsi nello spazio sulla stazione orbitante ISS. Per questo motivo il ritorno dello shuttle è stato programmato per avvenire in California, presso la base militare di Edwards e non, come è la solita prassi, in Florida. Nessun problema però nell’organizzazione dell’eccezionale atterraggio.

© Riproduzione Riservata.