BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DINOSAURI/ Sequestrate nel sorrentino due uova preistoriche risalenti a 120 milioni di anni fa

Potrebbero esserci resti scheletrici di embrione di 120 milioni di anni fa in due uova di dinosauro sequestrate ad un privato

Uova di embrione di dinosauro in salotto? Parrebbe di sì. Sembra infatti che i resti archeologici sequestrati a un privato residente nei pressi della penisola sorrentina risalgano a ben 120 milioni di anni fa. Si tratterebbe di due uova di dinosauro, ancora non meglio precisata è la specie. Fatto sta che gli esperti non escludono la possibilità di rinvenire all’interno di queste anche un paio di scheletri di rettile preistorico della famiglia degli ornitischi. Con il loro bei 16 centimetri di diametro i preziosi reperti sono stati consegnati dai carabinieri alla Soprintendenza archeologica e verranno presto sottoposti a ulteriori analisi scientifiche.

© Riproduzione Riservata.