BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONZA/ Doppio trapianto di mani su una donna di 52 anni

Pubblicazione:

medici-operazione-chirurgicaR400.jpg
<< Prima pagina

L’operazione si era resa necessaria per una forma gravissima di sepsi. Alla donna, 3 anni fa, furono amputate, oltre alle mani, i piedi. Ora potrà riprendere l’uso degli arti superiori grazie ad una donatrice di 58 anni, l’espianto delle mani della quale è stato eseguito all’ospedale di Cremona. Il presidente della regione Lombardia, ha così commentato l’intervento: «Si tratta di un nuovo, grande successo per la sanità lombarda. La forza del nostro sistema è la rete degli ospedali e delle strutture, alla quale concorrono i singoli nodi di eccellenza con le proprie caratteristiche».

 

 

Leggi anche: STAMINALI/ Vescovi: la speranza per la SLA (e non solo) è depositata nella Biobanca


Leggi anche: RICERCA/ Cuore artificiale e staminali: vecchie scoperte?, di D. Banfi


 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.