BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SOFTWARE/ Arriva la geomatica: per riprendere il territorio in 3D

Pubblicazione:

Sala_dei_Giganti_Mantova_3DR400.jpg

Avete in prospettiva altri progetti e collaborazioni? In quali aree?

Attualmente stiamo mantenendo collaborazioni di sviluppo e scientifiche con il JRC, con l’Università degli Studi di Verona e ovviamente con l’Università di Brescia; e abbiamo aperto un laboratorio di R&S presso i laboratori CRS4 di Sardegna Ricerche, a Pula (Cagliari). Inoltre Gexcel collabora attivamente alle azioni di realizzazione di reti di aziende PMI nel network della Compagnia delle Opere e ha recentemente partecipato al Matching Innovazione a Genova.
La collaborazione tra Gexcel e i produttori di laser scanner - cioè gli strumenti per la misurazione tridimensionale della realtà - è assai attiva; in particolare con le aziende Faro e Optech. L’obbiettivo è di sviluppare strumenti di facile utilizzo, che permettano l’estrazione delle informazioni misurate dagli strumenti a misura 3D in modalità il più possibile automatica e semplice. È arrivato il momento in cui la misura tridimensionale della realtà abbandona la nicchia degli esperti topografi, avvicinandosi al ben più ampio settore professionale e industriale. Gexcel deve poter rispondere con prodotti software che possano soddisfare le più diverse esigenze di questo nuovo mercato “allargato”. Sicuramente di grande soddisfazione è stata il lancio dei nuovi software alla fiera internazionale Intergeo in Germania, in cui abbiamo potuto osservare il grande interesse per i nostri prodotti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.