BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GENE DEPRESSIONE/ Scoperto il fattore che influisce sul «male di vivere»

Pubblicazione:

genep21-r400.jpg

GENE DELLA DEPRESSIONE - In uno studio appena pubblicato dalla rivista Science Translational Medicine, un gruppo di ricercatori inglesi del Weill Cornell Medical Center (Inghilterra) è riuscito a correggere attraverso la terapia genica il difetto che sarebbe alla base della depressione nei topi.


Uno dei possibili geni correlati con lo sviluppo della depressione si chiama p21. In particolare, nell'area del cervello nota con il nome di nucleus acumbens, nelle persone depresse si registrano livelli di espressione del gene nettamente più bassi rispetto a quelle sane. L'ipotesi più accreditata sul funzionamento di p21 sembra essere quella di regolazione nella produzione di serotonina, quel neurotrasmettitore in grado di controllare l'umore, l'appetito e il sonno.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL GENE DELLA DEPRESSIONE
 



  PAG. SUCC. >