BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

COLONIZZARE MARTE/ La Nasa sta mettendo a punto un progetto che prevede una missione senza ritorno sulla Terra

La Nasa sta mettendo a punto un progetto per colonizzare Marte. Viaggio di sola andata

marte_R400.jpg (Foto)

Portare l'uomo su Marte e lasciarcelo per sempre. È questo il nuovo piano elaborato dalla Nasa all'interno del programma 'Hundred-Year Starship': l'obiettivo è colonizzare il Pianeta Rosso, ma ai coraggiosi astronauti selezionati per la missione sarà offerto un biglietto di sola andata.

Era uno dei sogni della generazione hippie, tanto che uno dei gruppi rock più famosi del periodo si chiamava proprio “Starship” o meglio “Jefferson Starship”, l’astronave di Jefferson. Incisero anche un disco in cui annunciavano la futura partenza di alcuni “fortunati” verso un pianeta dove vivere in pace lontani dalle guerre e dagli inquinamenti di una Terra ormaidestinata a scomparire. Forse qualcuno di quegli hippie è finito a lavorare alla Nasa visto che l’agenzia spaziale americana ha elaborato un progetto che li avrebbe resi felici.

Si chiama “Hundred Year Starship”, l’astronave dei cento anni ed è stato messo a punto con la Darpa, la Defense Advanced Reasarch Projects Agency. Simon Pete Worden, direttore del centro di ricerche Ames della Nasa spiega che lo scopo del programma è orientato a rendere ospitali altri mondi.