BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FISICA/ Si può vincere il Nobel facendo la "ceretta" al carbonio

Pubblicazione:

nobelperilgrafeneR400.jpg

 

Conosco Geim personalmente in quanto l’ho incontrato in una scuola di dottorato in Austria. Diversamente da sir Harold Kroto, vincitore del premio Nobel per la Chimica nel 1996 per la scoperta di un’altra delle forme in cui è possibile individuare il carbonio (il fullerene), un personaggio alquanto stravagante, Geim è una persona più in linea con l’immagine comune dello scienziato: una persona seria, che si occupa del suo lavoro. Il suo esempio ci insegna quanto sia importante la perseveranza nel lavoro di uno scienziato, la capacità di provare e riprovare fino ad ottenere un risultato che nessuno prima aveva ottenuto.

 

(a cura di Giovanni Rosotti)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.