BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CELLULE STAMINALI/ Dall’Italia le prime sperimentazioni mondiali con le neuronali

Pubblicazione:

cellulestaminali_R400.jpg

CELLULE STAMINALI NEURONALI – Il laboratorio Cellule Staminali di Terni ottiene l’autorizzazione a procedere con le sperimentazioni sulle cellule staminali neuronali. Si tratta della prima sperimentazione al mondo in questo senso. Il dottor Garaci presidente dell'istituto Superiore di Sanità ha così commentato: «Il traguardo è particolarmente importante poiché è il primo passo concreto verso la sperimentazione di Fase 1 di un protocollo sulla Sla che sta completando il suo iter di valutazione da parte dell'Iss».

La Fondazione Cellule Staminali e la Biobanca sono state realizzate grazie all'impegno del vescovo di Terni Monsignor Vincenzo Paglia e di Angelo Vescovi, Direttore Scientifico della Fondazione. Le sperimentazioni in programma si occuperanno di Sla e altre due patologie genetiche – metaboliche in età pediatrica (Morbo di Tay Sachs).

In seguito ci si occuperà anche di forme gravi di sclerosi multipla: «Ottenere questa certificazione per noi è stato molto importante – ha spiegato Vescovi - perché significa poter affermare con sicurezza che le complesse procedure tecniche e scientifiche con cui queste cellule vengono ottenute sono quelle che garantiscono il massimo grado di sicurezza per il paziente».


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELE PRIME SPERIMENTAZIONI CON LE CELLULE STAMINALI NEURONALI



  PAG. SUCC. >