BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCLEROSI MULTIPLA/ Parte la sperimentazione del metodo del professor Zamboni

Pubblicazione:

sclerosi%20multipla_R400.jpg

SCLEROSI MULTIPLA ZAMBONI – Il metodo curativo proposto dal professor Paolo Zamboni diventa sperimentale. Si tratta di un nuovo sistema di cure per i casi di sclerosi multipla: secondo il medico la causa sarebbe da individuare nell'insufficienza venosa cerebro-spinale cronica.

La ricerca coinvolgerà 2000 soggetti e i primi centri clinici a partire sono Genova, La Spezia, Milano S. Raffaele e Reggio Emilia fino al 2011. L'obiettivo è quello di accertare l'esistenza di una relazione tra le due patologie come ipotizza Zamboni. Il professor Zamboni recentemente è venuto alla notorietà dopo un contestato servizio delle Iene che fece molto scalpore. La sperimentazione parte anche dopo l’allarme lanciato dallo stesso Zamboni rispetto a possibile sfruttamento economico del fenomeno:


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLA SPERIMENTAZIONE DEL METODO ZAMBONI



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
22/11/2010 - SCLEROSI MULTIPLA/ Parte la sperimentazione (anna canino)

Gentilissimo Direttore, La ringrazio anticipatamente per l'interesse mostrato e la tempestività con la quale ha annunciato, con l'articolo scritto sul Suo giornale in merito all'avvio della sperimentazione secondo il metodo Zamboni e proposto dall'AISM-FISM, mirata a fornire dati certi sulla correlazione tra CCSVI e Sclerosi Multipla. Mi premeva informare Lei e la Sua Redazione su un dato importante; da tale sperimentazione il Prof. Zamboni ha preso le distanze, poichè ha contestato fortemente la metodologia approvata dal comitato sperimentatore, di cui lui faceva parte e dal quale si è dimesso con documento pubblico, e che non rispecchia il metodo da lui promosso, e tenta di invalidare fortemente il suo studio. Certo della Sua buona fede, l'essere indotto a pubblicare una così importante notizia in modo "errato" è dovuto alla cattiva documentazione a cui Lei,involontariamente, ha attinto. Mi permetto inviarle il documento originale delle dimissioni del Prof. Zamboni. Per dover di cronaca, tanto Le dovevo e con affetto e stima La saluto Anna Canino Il lik della lettera del Prof. Zamboni http://www.fondazionehilarescere.org/pdf/100921_news/hilarescere-05-LetteraProfZamboni_9-9-2010.PDF