BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAGGI X/ Google omaggia il 115esimo anniversario della scoperta di Wilhelm Röntgen

Pubblicazione:

Il logo di Google dedicato all'anniversario della scoperta dei raggi X  Il logo di Google dedicato all'anniversario della scoperta dei raggi X
<< Prima pagina



RAGGI X GOOGLE WILHELM RONTGEN –
Nella pratica i raggi X sono prodotti per frenamento in speciali tubi elettronici nell' urto del fascio contro un ostacolo. I raggi X non sono deviati da campi elettrici o magnetici e hanno tutte le proprietà di quelli luminosi; la frequenza alla quale vengono emessi o assorbiti dipende dal numero atomico della sostanza secondo la legge di Moseley.

Dato il loro alto potere penetrante e la selettività del loro assorbimento, vengono usati in medicina (radiografia, radioterapia) e nell' analisi cristallografica e dei materiali. Come per tutte le radiazioni ionizzanti, l' esposizione ai raggi X deve essere limitata e attentamente controllata. In occasione di questo anniversario Google ha messo a punto un nuovo banner celebrativo e animato. Sulle sei lettere del marchio appaiono in trasparenza, proprio come se si vedessero attraverso una lastra, ossa, una papera, una chiave e altri dettagli.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.