BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OBESITA’/ Nuovo tipo di intervento: taglio minuscolo su ombelico

Pubblicazione:

hamburgereroinaR375,jpg.jpg

OBESITA’ NUOVO INTERVENTO – Con un taglio di 20 millimetri sull’ombelico si può curare l’obesità. Non è che la pancia si sgonfierà di improvviso: è che questo minuscolo tagliettino, una singola incisione addominale dove vengono inseriti una telecamera e due strumenti operatori.

Questo riduce la perdita di sangue e il rischio di possibili ernie nei punti di accesso. Inoltre riduce il dolore post-operatorio, poiché l'incisione avviene nell'ombelico, una zona poco sensibile. La tecnica usata in precedenza invece richiede fino a 8 punti d'accesso (8 taglietti sull'addome) per inserire gli strumenti chirurgici. Il nuovo tipo di intervento si chiama SILS (Single Incision Laparoscopic Surgery - laparoscopia a singola incisione), una tecnica collaudata dal professor Roberto Tacchino, responsabile dell'Ambulatorio di Chirurgia dell'Obesità del Policlinico Gemelli di Roma.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DEL NUOVO INTERVENTO PER LA CURA SULL'OBESITA'



  PAG. SUCC. >