BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ENERGIA/ L’altra via della fusione nucleare: in California provano il "megalaser"

Pubblicazione:

microcapsulaR375_25feb10.jpg

Il traguardo del nucleare da fusione, che ha risorse di combustibile virtualmente infinite (isotopi di idrogeno) e produzione di scorie pressochè trascurabile, ha perciò almeno due percorsi: il confinamento magnetico e quello inerziale che inizia ufficialmente in questi mesi la sua corsa. I due progetti di punta, ITER e NIF rispettivamente hanno storie, tempi, programmi e persino modalità di gestione ben diversi (internazionale il primo, nazionale il secondo). Entrambi accomunati da un cammino travagliato dal punto di vista del percorso realizzativo, con ritardi, cambi di rotta, discussioni sui finanziamenti che sono fisiologici in imprese di queste dimensioni. Tali e tanti sono i confini di ignoto da varcare su questo percorso che scommettere su quale dei due arriverà al traguardo (definire le caratteristiche di un reattore industriale) è – ad oggi - più roba da allibratori che da scienziati.

 

 

 

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
26/02/2010 - grazie! (Giuseppe Pezzini)

grazie!