BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GEOLOGIA/ I quattro colori della Terra primordiale

Pubblicazione:

Terra_AlbaR375.jpg
<< Prima pagina

Terra Bianca: circa 700 milioni di anni fa, a causa del cambiamento climatico, un solo minerale ricopre la faccia della Terra: il ghiaccio. Questa situazione muta grazie alle eruzioni vulcaniche, che emettendo in atmosfera grandi quantitativi di CO2, danno origine a un rapido riscaldamento globale. La temperatura globale inizia a oscillare: durante le fasi calde l’azione degli agenti atmosferici origina grandi quantità di minerali argillosi, mentre negli oceani caldi vengono depositati strati di carbonati alti fino a quasi due metri.

 

Terra Verde: Finalmente sono comparsi gli organismi pluricellulari, le piante hanno colonizzato le terre emerse, seguite dagli animali: l’azione biochimica di piante e funghi altera enormemente l’alterazione delle rocce e la produzione di argille (che altro non sono che miscele di minerali idrati). La superficie terrestre per la prima volta assomiglia a quella odierna, e la vita produce direttamente alcuni minerali come l’aragonite e la calcite. Anche la Hazenite (scoperta da Hazen e a lui intitolata) è prodotta da particolari microorganismi.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.