BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE VITA ARTIFICIALE/ Video - La prima cellula nata in laboratorio si riproduce. Per Craig Venter,” il padre”, sconfiggerà l’inquinamento

Pubblicazione:

craig2R375.jpg
<< Prima pagina

Per realizzare la cellula artificiale Venter ha costruito un genoma sintetico leggendo la sequenza genomica di un batterio già esistente in un database genetico, lo ha scomposto e, infine, rimodellato aggiungendo frammenti di Dna “inediti”, non presenti nell’originale. In questo modo ha prodotto un genoma prima inesistente. Questo, costituito da un milione di basi - le unità fondamentali del Dna - è stato impiantato in un batterio svuotato del proprio Dna. Un batterio con peculiarità genomiche che lo differenziano sostanzialmente da quello già presente in natura. Il risultato, pubblicato su Science, è frutto della combinazione di due esperimenti precedenti: nel 2007, team di Venter costruì un Dna sintetico, nel 2009 eseguì il primo trapianto di genoma da un batterio all’altro. 

 

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO CON IL VIDEO DI YOUTUBE DELLA PRIMA CELLULA ARTIFICIALE, OPPURE CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 

 

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >