BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IPERTENSIONE/ Il cioccolato la cura. Il consumo giornaliero equivale a 30 minuti di sport

Pubblicazione:

cioccolatoR375.jpg


IL CIOCCOLATO RIDUCE L’IPERTENSIONE
- Il cioccolato riduce l’ipertensione. Che il cioccolato sia un toccasana per l’ipertensione lo hanno dimostrato alcuni ricercatori dell’Università di Adelaide, in Australia. Un certo consumo giornaliero di cioccolato equivarrebbe a 30 minuti di esercizio fisico.


La cioccolata è un toccasana per l’ipertensione. Strano ma vero, ma è proprio così. Lo hanno scoperto un gruppo di ricercatori australiani dell’Università di Adelaide che hanno condotto uno studio apposta in merito. Secondo gli scienziati per tenere entro i livelli di allerta la pressione arteriosa, non è necessario che i soggetti a rischio o quelli che soffrono di ipertensione facciano uso di farmaci: è sufficiente consumare alcuni alimenti in grado di mantenerla nei limiti consentiti, e tra questi ci sarebbe proprio la cioccolata. Grazie alla presenza di flavonoli, sarebbe in grado di fungere da vasocostrittore, favorendo così in maniera naturale la circolazione del sangue, allargando arterie e vasi capillari e abbassando così la pressione. In particolare, secondo lo studio, pubblicato su BMC Medicine, l’assunzione di una certa quantità di cioccolato giornaliero sortirebbe l’effetto equivalente a 30 minuti di esercizio fisico moderato, come passeggiare o nuotare.

Leggi anche: MEDICINA/ Dejana (IFOM): vi spiego come metteremo argini all’ "esondazione" dei tumori, di D. Banfi

 

Leggi anche: MEDICINA/ Il neuro-scienziato: cureremo la sclerosi multipla con le staminali adulte

 


CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA CIOCCOLATA E L’IPERTENSIONE

 

 

 



  PAG. SUCC. >