BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LIZZIE VELASQUEZ/ La ragazza che deve mangiare ogni quindici minuti

Pubblicazione:

lizzievelasquez_R375.jpg
<< Prima pagina



Lizzie vive con i genitori e due fratelli più piccoli. A proposito della sua non facile condizione, ha saputo dire parole di questo tipo, come si possono leggere sul suo sito ufficiale: “Dio mi ha fatto come sono per una ragione e non vorrei essere diversa. Affronto gli ostacoli sulla mia strada a testa alta e con il sorriso sulle labbra”. E ancora: “La gente mi chiede a volte se mi desidero un miracolo, di poter cambiare il mio aspetto fisico. Onestamente no, rispondo, non lo cambierei. Vivo una vita normale per quanto posso e affronto le difficoltà che tutti devono affrontare con al testa alta e un sorriso sul volto”. Adesso Lizzie ha scritto il suo primo libro, la storia della sua vita. Lo ha fatto perché vuole raccontare la sua vita e dire che è possibile condurre una esistenza serena anche in casi così estremi. Non è prevista al momento una pubblicazione italiana.Il libro sarà disponibile presto negli Stati Uniti ed è già ordinabile a questo indirizzo Internet: http://www.gomotah.com

IL PARERE DELL’ESPERTO
Quello di Lizzie è un caso di patologia del genoma, il corredo di cromosomi contenuti in ogni cellula di un organismo, in cui evidentemente c’è qualcosa che non funziona. Nonostante le grandi conquiste scientifiche e mediche degli ultimi anni, in questo inizio del Terzo Millennio guardando a un caso come questo della ragazza texana, appare evidente che la medicina si trova ancora davanti a pagine sconosciute ed è incapace di risolverle.




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SU LIZZIE VELASQUEZ



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >