BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MISTERI DELLA GENETICA/ Coppia di colore partorisce una bimba bianca con occhi azzurri e capelli biondi

Pubblicazione:

genitori-neri-figlia-bionda-r375.jpg
<< Prima pagina

 

IL MUTAMENTO GENETICO - «Oppure potrebbe essere mutato un allele nelle cellule germinali degli ovuli o degli spermatozoi. Si tratta di eventi che possono essere determinati dal caso o da fattori ambientali, come il clima e l’inquinamento». Come osserva sempre la professoressa Nicolis, «il Dna è tendenzialmente stabile, ma soggetto a queste mutazioni, che nel caso in cui risultino vantaggiose si trasmettono con successo attraverso le generazioni». In questo caso quindi potrebbe effettivamente darsi che nella famiglia Ihegboro non vi sia nessun antenato europeo, ma semplicemente che i geni del Dna siano mutati facendo sì che la loro figlia Nmachi nascesse con la pelle bianca da genitori neri.

 

DUE BAMBINI NEL DOPPIO UTERO - Ma non è l’unico caso di parto con caratteristiche fuori dal comune riportato dai quotidiani britannici. Come scrive il Daily Telegraph, Angie Cromar, un’infermiera americana, è incinta di due bambini che sono stati concepiti a quasi una settimana di distanza l’uno dall’altro. La 34enne si trova in una rara condizione conosciuta come utero «didelfo», che significa doppio. La signora Cromar, residente a Murray nello Utah, ha scoperto così di aspettare contemporaneamente un bambino e una bambina. I due non sono gemelli e sono stati concepiti in due momenti differenti. Gli esperti medici citati dal Daily Telegraph sostengono che le possibilità di concepire due embrioni nei due diversi uteri è di circa una ogni cinque milioni. E sempre secondo il quotidiano inglese, ci sono meno di 100 persone nel mondo con l’utero «didelfo» conosciute per avere dato vita a bambini che non sono gemelli.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SUI MISTERI DELLA GENETICA



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >