BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA/ Creamer (NASA): "esploratori aperti all'infinito", così ho vissuto sei mesi sulla Stazione Spaziale

Pubblicazione:

L'interno dell'Iss  L'interno dell'Iss

Per quanto riguarda gli aspetti fisici, vorrei innanzitutto dire che la gravità è davvero una forza notevole, tutto diventa così pesante! Quando siamo atterrati con una Soyuz, la navetta si è rovesciata su un lato e io sono rimasto sotto gli altri due che erano con me. Prima hanno fatto uscire il comandante, poi si sono occupati di Soichi Noguchi, che si è buttato sullo sportello perché lo potessero estrarre. Io guardavo lo sportello a qualche decina di centimetri sopra di me e pensavo” È impossibile che ci riesca!” Mi pareva tutto incredibilmente pesante.

 

Ricordo anche che quando hanno aperto lo sportello, là in Kazakhstan, è stato meraviglioso sentire entrare l’aria fresca, l’odore dell’erba della steppa e la brezza sulla faccia! E nel sentire il vento soffiare sulla pianura mi sono reso conto di quanto tutto questo mi fosse mancato negli ultimi sei mesi.

 

Tuttavia, bisogna riadattare alcune funzioni. Nei primi giorni dal ritorno, il sistema vestibolare cerca, diciamo così, di ri-settarsi e ti lascia più che un po’ “sballato”. Mi spiego. Per i primi giorni (nel mio caso quattro o cinque), se si gira la testa a destra o a sinistra, si ha la sensazione che tutta la stanza ti giri intorno. E se si prova ad annuire, muovendo la testa su e giù, è come se tutta la stanza si rovesciasse, con pavimento e soffitto che continuano a rollare.

 

Inoltre, sulla stazione non tutti muscoli vengono tenuti in esercizio, cosi alcuni di essi devono essere poi riabilitati. Ora però, grazie al programma di riabilitazione, sono ritornato in forma perfetta, come prima del lancio e ho perfino ricominciato a gareggiare nel tennis. Dopo un mese e mezzo si può dire che si sono recuperate quasi completamente le condizioni precedenti al lancio.

 

Quando ha deciso di diventare un astronauta?

 


CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE  A LEGGERE L'ARTICOLO

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >