BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

SMOG/ Sette giorni di inquinamento cambiano il Dna. Invecchiamento precoce

SMOG_R375.jpg(Foto)

"Gli effetti dell'inquinamento atmosferico non si fermano all’apparato respiratorio, ma coinvolgono molti altri distretti dell'organismo, tra cui il sistema cardiocircolatorio - conclude Baccarelli - tanto che uno studio da me guidato, eseguito in Lombardia in collaborazione con il Centro trombosi del Policlinico e pubblicato su Archives of Internal Medicine nel 2008, aveva dimostrato che con un aumento di 10 microgrammi di Pm10 per metro cubo d'aria, si ha un incremento del 70% del rischio di trombosi".

© Riproduzione Riservata.