BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VACCINO AIDS/ Scoperti due anticorpi che neutralizzano il virus dell’Hiv nel 90% dei casi

Pubblicazione:

cellulememoriR375_24ago09.jpg

Ricercatori Usa hanno scoperto due potenti anticorpi che neutralizzano oltre il 90% di tutti i ceppi conosciuti del virus dell’Aids in laboratorio. Lo ha dimostrato una nuova ricerca pubblicata su Science giovedì, che potrebbe preludere al vaccino contro l’Aids. A coordinare lo studio è stato il National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid), collegato ai National Institutes of Health (Nih).

 

Gli scienziati del Nih hanno scoperto due anticorpi noti come VRC01 e VRC02, che prevengono la maggior parte delle infezioni alle cellule umane da parte dei ceppi dell’Aids. A dirigere l’equipe dei ricercatori i professori Gary Nabel, Peter Kwong e John Mascola. Come rivela il sito web newsfood.com, la squadra del dottor Nabel ha lavorato con alcuni portatori della malattia, sottoponendoli a diversi test clinici.

 

SUCCESSO IN 9 CASI SU 10 - Così l’analisi del sangue ha rivelato come i due anticorpi fossero presenti naturalmente nel flusso sanguigno. A riguardo, gli studiosi ritengono che questi siano abbastanza diffusi tra gli infetti, anche se le analisi li hanno rilevati in un solo soggetto. In ogni caso, le potenzialità sono buone: VRC01 e VRC02 eliminano il 90% dei ceppi, mentre VRC03 è efficace contro il 57% di questi. Come spiegano gli esperti Nih, l’efficacia di VRC01 e VRC02 è dovuta a un loro particolare dispositivo molecolare. Inoltre una nuova ricerca diretta dal dottor Tongqing Zhou ha preso in esame le dinamiche di VRC01 quando attacca il virus. L’osservazione ha mostrato come il potere dell’anticorpo è dovuto alla sua capacità di attaccare una struttura di HIV presente in quasi tutti (91%) dei ceppi.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELL'ARTICOLO



  PAG. SUCC. >