BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE NOTTE DI SAN LORENZO/ Video – Ancora poche ore alla caduta delle stelle cadenti – Cosa cercare nel cielo d’agosto

Pubblicazione:

stellecadenti_R375.jpg

LA NOTTE DI SAN LORENZO - Manca ormai pochissimo all’attesissima Notte di San Lorenzo, l’evento astronomico più atteso dell’anno. Perché la Notte di San Lorenzo non necessità di chissà quali strumenti telescopici e conoscenze della mappa del cielo.

 

Basta alzare il naso all’insù e godersi lo spettacolo. Che sembra allestito apposta per romantiche coppiette, ma va bene anche per chiunque altro voglia assistere ad un evento raro e suggestivo. Quest’anno, inedito più che mai. Da dopo il tramonto, infatti, in concomitanza alla caduta delle stelle (che per l’assenza della Luna saranno particolarmente visibili), Venere, Marte e Saturno si disporranno a formare un cerchio, osservabile volgendo lo sguardo ovest. In ogni caso, il cielo di agosto è l’ideale non solo per l’osservazione delle stelle cadenti, ma anche di numerose costellazioni, più difficilmente identificabili in altri periodi dell’anno. Più difficili da individuare rispetto alle lacrime di San Lorenzo ma, con qualche accortezza e un minimo di preparazione, altrettanto soddisfacenti.

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER IL VIDEO DI YOUTUBE SU COSA GUARDARE NEL CIELO DI AGOSTO 



  PAG. SUCC. >